Roger Federer: "Senza mia moglie, le cose sarebbero molto diverse"


by   |  LETTURE 5146
Roger Federer: "Senza mia moglie, le cose sarebbero molto diverse"

Roger Federer ha una grande e bella famiglia fatta di due gemelle di otto anni e due gemelli di quattro. "Un caos organizzato", così lo ha descritto in un'intervista al Wall Street Journal.

"Le ragazze sono a un'età in cui vogliono comandare sui ragazzi, e i ragazzi sono a un'età dove possono difendersi da soli. A volte dobbiamo fare da arbitri". E quando dice "noi", si riferisce chiaramente anche alla moglie Mirka, che copre un ruolo importante nella sua vita e carriera.

Anch'essa tennista, classificata tra le prime 80 del mondo: "In momenti di dubbio, le ho chiesto come si sentiva e se credeva che potessi tornare di nuovo - ha detto Federer sulla pausa del 2016 -. Senza di lei, le cose sarebbero andate in modo molto diverso". Sul rapporto dei suoi figli col tennis: "Giocano un po'.

È una delle cose che bisogna fare, come abbiamo concordato con Mirka. Non voglio che diventino tennisti professionisti, ma vorrei che giochino in modo ricreativo". .