Magnus Norman: "Federer e Nadal di 10 anni fa totalmente diversi a ora"


by   |  LETTURE 5313
Magnus Norman: "Federer e Nadal di 10 anni fa totalmente diversi a ora"

Magnus Norman crede che Roger Federer e Rafael Nadal giochino un modo molto diverso rispetto a dieci anni fa, grazie soprattutto ai vari cambiamenti nel gioco del tennis. "Ora i giocatori sono più forti, si muovono meglio e fisicamente sono più sviluppati - ha detto Norman a Marca -. Si gioca più vicino alla linea e ciò credo sia causato dai campi e dalle palle più lente. Giocando allo stesso modo, puoi vincere su erba e terra. Le partite di dieci anni fa di Federer e Nadal non hanno niente a che vedere con quelle attuali. Sono gli stessi giocatori ma il tennis è cambiato".

Un elogio a Nadal: "È uno dei piu forti, sia sul cemento che sulla terra. Per giocarci alla pari devi prendere dei rischi che a volte ti portano all'errore. Può giocare da fondo ma anche scendere a rete, segno della sua dote da campione".

Sulle differenze tra fare l'allenatore e il giocatore, Norman, ex numero due del mondo, ha detto: "Il coach ha più responsabilità. Il giocatore mette tutto sulle spalle dell'allenatore. All'inizio ho fatto tanti errori perché dicevo troppe cose in una volta, perché le avevo nella testa. Bisogna essere selettivi e scegliere cosa dire e non dire".