Forget mette pressione a Federer:"Un numero 1 sano non ha mai saltato Slam"


by   |  LETTURE 4232
Forget mette pressione a Federer:"Un numero 1 sano non ha mai saltato Slam"

Torna a parlare di Roger Federer Guy Forget, il direttore del Roland Garros e del Master 1000 di Parigi Bercy che a novembre attaccò pesantemente lo svizzero per il forfait nel torneo autunnale indoor. Forget potrebbe subire un'altra delusione a fine maggio nell'Open di Francia dove lo svizzero non gioca dal 2015. Nel corso di una conferenza stampa martedì per presentare la prossima edizione che si terra dal 28 maggio al 10 giugno, Forget ha voluto vedere uno spiraglio di speranza sull'eventuale presenza di Federer, mettendogli per certi versi un po' di pressione.

"L'impressione è che sia in piena forma fisicamente. Rispetteremo ogni decisione. Penso non si sia mai visto nella storia che un numero uno non giochi uno Slam (senza essere infortunato). Personalmente penso che possa raggiungere la finale del Roland Garros e perché no vincerla. È vero, c'è un grande Rafael Nadal e tutti gli altri giocatori del circuito, ma Roger li ha già battuti su terra. Vedendo la sua evoluzione in campo, gioca bene come due anni fa. Sarà una sua scelta. Ciò che è certo è che coloro che solleveranno il trofeo saranno dei campioni immensi".

Come gli Australian Open, anche lo Slam parigino cambia orario e data del sorteggio dei tabelloni principali: non più venerdì mattina, si anticipa di un giorno e sarà giovedì 24 maggio alle 19:00. Il montepremi complessivo sarà di €39.197.000, +3 milioni rispetto al 2017. Ai vincitori dei singolari maschili e femminili andrà un assegno da 2.2 milioni, +100.000 dell'edizione precedente.

Montepremi turno per turno:
Vincitore - 2.200.000 (euro)
Finalista - 1.120.000
Semifinalista - 560.000
Quartofinalista - 380.000
Quarto turno - 222.000
Terzo turno - 130.000
Secondo turno - 79.000
Primo turno - 40.000