Ranking Atp/Wta 20/05/2024 Passaro fenomenale, Sinner 'osserva' Djokovic. Bene Nardi

Bene Zverev, perde qualche posizione Sonego. Domina Swiatek

by Redazione
SHARE
Ranking Atp/Wta 20/05/2024 Passaro fenomenale, Sinner 'osserva' Djokovic. Bene Nardi
© Mike Hewitt/Getty Images

Finiti gli Internazionali d'Italia a Roma con le vittorie di Iga Swiatek e Sascha Zverev, il tedesco alla seconda vittoria in carriera nella Capitale. Un torneo che è stato ricco di infortuni e di sconfitte inattese ma anche di belle storie come il praticam addio al torneo di Rafael Nadal, il saluto di Roma e favole come quelle dei cileni Nicolas Jarry e Tabilo.

Molto più lotta nel torneo femminile dove abbiamo visto un rematch in finale del torneo di Madrid e ancora una volta la stessa vincitrice, la numero uno Iga Swiatek. Non solo Roma perché occhio anche al Challenger di Torino dove Francesco Passaro ha sorpreso tutti e battuto in finale Lorenzo Musetti.

Partiamo da lui per analizzare il ranking settimanale con Passaro che ha guadagnato addirittura 107 posizioni in classifica, avvicinandosi sensibilmente alla Top 100, un paio di settimane per lui da favola. Ancora nessun torneo invece per Musetti che neanche a Torino - dove partiva da grandissimo favorito - riesce a ottenere il primo successo stagionale.

In Top 10 due veri cambiamenti con Zverev che supera Medvedev ed è ora il nuovo numero 4 al mondo, ancora un passo indietro per Daniil addirittura ora numero 5. In calo anche Tsitsipas, superato da Hubert Hurkacz e ora numero 9 al mondo.

In attesa di conoscere la decisione di Jannik Sinner per Parigi tiene banco anche il duello per il primo posto tra Novak Djokovic e il tennista altoatesino: questa settimana il campione serbo sarà in campo a Ginevra e potrebbe guadagnare qualche punticino utile per accumulare forma e soprattutto per distanziare Sinner in classifica.

In caso di mancata partecipazione di Sinner al Roland Garros, Djokovic potrebbe permettersi una semifinale a Ginevra e una a Parigi per mantenere il primo posto. Cambia tutto in caso di partecipazione di Jannik e tutti noi ci auguriamo questo.

In crescita nel ranking anche gli americani Taylor Fritz e Tommy Paul ma soprattutto Nicolas Jarry che entra per la prima volta in Top 20 ed è ora numero 17 al mondo. Numero 25 invece Tabilo, due cileni in Top 25 e una crescita enorme.

Perde una posizione invece Musetti, ora numero 30 al mondo; best Ranking per Fils e Draper e soprattutto per Zhang che guadagna 14 posizioni ed entra per la prima volta in Top 50. Ingresso in Top 50 anche per Darderi che guadagna 7 posizioni e ottiene il Best Ranking come numero 47 al mondo.

Perde tre posizioni Sonego mentre guadagna una e migliora ancora il suo Best Ranking Flavio Cobolli. Grande salto anche per Luca Nardi che guadagna undici posizioni ed è ora numero 70 al mondo. Stabili Fognini e Berrettini, ancora tra la 90esima e la 100esima posizione.

Nel femminile dominio totale di Iga Swiatek che guadagna ancora altri punti ed ora ha un vantaggio di oltre 3500 punti sulla Sabalenka. Perde una posizione invece Jasmine Paolini, tredicesima in classifica Wta.

SHARE