Ranking Atp/Wta 10/07/2023 Sinner nei 'Magnifici Sette', bene Berrettini

Ottime notizie per i colori azzurri, bene i nostri alfieri

by Mario Tramo
SHARE
Ranking Atp/Wta 10/07/2023 Sinner nei 'Magnifici Sette', bene Berrettini

La prima settimana di Wimbledon è ufficialmente terminata. O meglio sono stati sette giorni molto movimentati e senza dubbio scombussolati dal maltempo. Il torneo è stato finora leggermente (almeno) condizionato e gli atleti hanno dovuto fare i conti con un problema climatico non da poco.

Gli organizzatori si augurano ora che non ci siano più problemi e si possa giocare senza difficoltà. I grandi favoriti per la vittoria finale sono Carlos Alcaraz e Novak Djokovic con il serbo soprattutto che vince qui a Wimbledon da diversi anni e sogna il 24esimo titolo del Grande Slam.

Lo spagnolo sta avanzando senza problemi e sta ben figurando nonostante un sorteggio non semplice. Il serbo ancora deve chiudere la pratica Hurkacz , ma manca davvero poco. Non solo i due fenomeni perché c'è grande attesa in casa Italia, con i nostri Jannik Sinner e Matteo Berrettini: quest'ultimo proverà a spegnere i sogni del numero uno al mondo tra poche ore.

La classifica della Top Ten non ha finora particolari scossoni ma i cambiamenti potrebbero arrivare le prossime ore. Il testa a testa tra Carlos e Nole prosegue senza sosta mentre dietro sono sette i big nella Top Ten a provare a sorprendere tutti.

In Top 20 fanno bene Coric, Paul e Zverev ma è il nostro Matteo Berrettini a sognare il ritorno ai piani alti: grazie a questo Wimbledon il nostro azzurro ha già guadagnato sette posizioni e le cose possono ancora migliorare.

Bene anche Shapovalov e Nicolas Jarry che ha raggiunto il suo Best Ranking. Bene anche Lehecka e soprattutto Christopher Eubanks, autentica rivelazione del torneo e che può stupire ancora. Best Ranking e grandissimo salto per Roman Safiullin, prossimo avversario ai Quarti di Jannik Sinner: la rivelazione totale del torneo ha già guadagnato 49 posizione e un eventuale successo contro il numero uno italiano lo porterebbe addirittura nella Top 30 mondiale.

Anche in Top 10 femminile sono rimaste sei su dieci e c'è grandissima aspettativa per la numero uno al mondo Iga Swiatek, per la Sabalenka e per la campionessa in carica Elena Rybakina, le tre principali favorite per la vittoria finale del torneo. Wimbledon è entrato nel vivo e i tifosi attendono le fasi clou del torneo. Photo Credit: Getty Images

SHARE