Ranking Atp/Wta 31-10-2022 Medvedev torna sul podio, in calo Berrettini e Sonego

Bene anche Dimitrov e Bublik, best Ranking per Rinderknech

by Mario Tramo
SHARE
Ranking Atp/Wta 31-10-2022 Medvedev torna sul podio, in calo Berrettini e Sonego

L'ultima settimana ha messo in mostra i successi di Felix Auger Aliassime e Daniil Medvedev, rispettivamente a Basilea e Vienna. Per il canadese è il terzo torneo consecutivo nel giro di 20 giorni, dopo le vittorie a Firenze ed Anversa mentre Daniil Medvedev torna al successo a Vienna, e dedica la vittoria alla moglie e al piccolo figlio appena nato.

Vediamo l'evoluzione del ranking questa settimana. Con la vittoria in Australia Daniil torna nei primi tre al mondo, scavalcando in classifica il norvegese Casper Ruud. Altri cambiamenti in Top Ten con Felix Auger Aliassime che eguaglia il suo Best Ranking e torna numero 8, avvicinando tra l'altro Novak Djokovic ed il sempre infortunato Alexander Zverev.

Torna in Top Ten Hubert Hurkacz che scavalca di pochi punti Taylor Fritz, stabile al dodicesimo posto ma sempre più lontano dalla Top Ten Jannik Sinner, che, perde punti settimana dopo settimana. Ancora male gli italiani, Berrettini che tra l'altro salterà il Masters 1000 di Bercy, perde una posizione e Carreno Busta scavalca l'azzurro in classifica.

Crescita incredibile per Holger Rune che guadagna sette posizioni ed entra in Top 20 mondiale, diventando così numero 18 delle classifiche mondiali. Bene anche Bautista mentre in calo Tiafoe e Kyrgios, entrambi fuori dalla Top 20 mondiale, resta stabile invece Lorenzo Musetti.

Bene anche il semifinalista di Vienna Grigor Dimitrov che guadagna quattro posizioni e torna in Top 30 mondiale. Dietro Best Ranking anche per Rinderknech che guadagna ben 9 posizioni in classifica. Ancora in calo Nakashima e Monfils.

Torna in Top 100 Ugo Humbert che guadagna 15 posizioni, tra i francesi in crescita anche Barrere. Capitolo italiani: abbiamo già parlato di Sinner, Berrettini e Musetti, in calo anche Lorenzo Sonego che cala di tre posizioni, stabile invece Fabio Fognini che resta ancora in Top 60.

Stabile poco fuori dalla Top 100 Marco Cecchinato, guadagna un paio di posizioni Francesco Passaro e Luca Nardi che con la posizione numero 130 migliora il suo Best Ranking. Piccoli passi in avanti e Best Ranking anche per Arnaldi e Mattia Bellucci, guadagna cinque posizioni anche Franco Agamennone.

Tutto fermo invece nel circuito Wta dove le tenniste principali sono impegnate per le Wta Finals di fine anno ma siamo ormai tutti alle battute finali della stagione. Photo Credit: Getty Images

SHARE