Ranking Atp/Wta 05/09/2022 Nadal sogna la vetta, bene Kyrgios e Sinner



by   |  LETTURE 10009

Ranking Atp/Wta 05/09/2022 Nadal sogna la vetta, bene Kyrgios e Sinner

È terminata ormai la prima settimana degli Us Open 2022, quarto e ultimo torneo del Grande Slam di quest'annata. Ci sono state diverse sorprese, sia nel tabellone maschile che in quello femminile ed in particolare cambia tutto nel circuito maschile.

Nella notte il numero uno al mondo Daniil Medvedev ha perso contro Nick Kyrgios ed ora il russo ha perso lo scettro di numero uno. A meno di clamorosi colpi di scena sarà Rafael Nadal il nuovo numero uno, un ritorno in vetta per il campione spagnolo che già adesso guida il ranking momentaneo.

Gli unici due tennisti che possono cambiare tutto ciò sono Carlos Alcaraz e Casper Ruud, ma sono molto complicate le chance per i due. Nadal ha il destino nelle proprio mani e con due tornei dello Slam all'attivo ed una buona stagione dovrebbe diventare il nuovo numero uno.

Bene Ruud che è al momento numero 4, ma che, in caso di vittoria ai Quarti su Berrettini, supererà in classifica l'infortunato Alexander Zverev. Stessa situazione per Alcaraz ed i due tennisti possono entrambi migliorare.

In calo Novak Djokovic e nella notte, in caso di vittoria, anche Cameron Norrie potrà superarlo in classifica. Attesa per Jannik Sinner: il tennista azzurro ha già guadagnato una posizione ma in caso di vittoria su Ivashka diventerà il nuovo numero 11 al mondo.

Il suo rientro nella Top 10 dipende ovviamente dal suo andamento nel corso del torneo di New York.

Le ultime sul Ranking

Vola Nick Kyrgios: l'australiano ha raggiunto i Quarti di finale ed è ormai uno dei favoriti alla vittoria finale del torneo.

Il tennista australiano guadagna 7 posizioni ed è il nuovo numero 18 al mondo, ma con una vittoria agli US Open può portarsi a pochissimi punti addirittura da Novak Djokovic. Perde una posizione Matteo Berrettini, ma anche per lui dipende tutto dal torneo e dalla sua evoluzione.

Stabile Musetti, vola invece Davidovich Fokina che guadagna 11 posizioni nel torneo. Best Ranking anche per Tommy Paul che guadagna 5 posizioni. Bene Andy Murray e Jack Draper con il giovane britannico che entra in Top 50 e raggiunge il suo Best Ranking.

Bene anche Fabio Fognini che guadagna 5 posizioni mentre perde ancora una posizione Lorenzo Sonego. Gran bel salto anche per Corentin Moutet che guadagna 30 posizioni e torna in Top 100. Per quel che riguarda il circuito femminile c'è l'ingresso ufficiale di Coco Gauff in Top Ten e la giovanissima americana può andare ancora avanti.

Domina Iga Swiatek mentre torna in Top 3 Ons Jabeur. Stabile Martina Trevisan mentre guadagna una posizione Jasmine Paolini. Best Ranking per Lucia Bronzetti che guadagna due posizioni e diventa la nuova numero 57 al mondo. Bene anche Camila Giorgi che guadagna sei posizioni in classifica. Photo Credit: US Open per Rafa Nadal