Ranking Atp/Wta 15/08/2022 Sinner e Berrettini lontani dalla Top 10, crolla Giorgi



by   |  LETTURE 24022

Ranking Atp/Wta 15/08/2022 Sinner e Berrettini lontani dalla Top 10, crolla Giorgi

Il Masters 1000 di Montreal è terminata con una grande sorpresa. A trionfare è stato infatti lo spagnolo Pablo Carreno Busta, che, a 31 anni, ha ottenuto il titolo più importante della sua carriera. Il tennista iberico ha battuto in rimonta il polacco Hubert Hurkacz ed ha conquistato un sorprendente successo.

Analizziamo il ranking Atp e Wta dell'ultima settimana. L'unico grande cambiamento nella Top Ten riguarda il sorpasso di Casper Ruud ai danni di Stefanos Tsitsipas con il norvegese che torna in Top 5 mentre il greco scivola in settima posizione, uno dei peggiori risultati delle ultime settimane.

In decima posizione si conferma il polacco Hubert Hurkacz. Il finalista di Montreal guadagna punti sui due azzurri Jannik Sinner e Matteo Berrettini che vedono allontanarsi la Top Ten mondiale, inoltre il tennista romano perde una posizione e scivola in quindicesima posizione mondiale.

Lo precede ora il vincitore del torneo Carreno Busta che guadagna nove posizioni e torna nelle prime posizioni del circuito. Grande salto anche di Daniel Evans che guadagna sedici posizioni e torna numero 23 al mondo. Bene anche Kyrgios che guadagna nove posizioni e torna in Top 30, ottenendo così prospettive da testa di serie negli Slam.

Tra gli italiani perde tre posizioni Lorenzo Musetti, ora numero 33 al mondo. Perdono una posizione in classifica più indietro anche Lorenzo Sonego e Fabio Fognini mentre fuori dalla Top 100 perde due posizioni Agamenone.

Stabile Cobolli mentre guadagna invece due posizioni Zeppieri.

La situazione nel circuito femminile

Tra le donne grande ritorno per Simona Halep, che, dopo la vittoria di Toronto, guadagna nove posizioni e torna nella Top Ten mondiale, nuova numero 6 al mondo.

Perde due posizioni Emma Raducanu che esce dalla Top Ten. Best Ranking per la brasiliana Haddad Maia, finalista a Toronto. La sudamericana ha guadagnato otto posizioni ed è la nuova numero 16 al mondo. Bene Martina Trevisan e Jasmine Paolini che guadagnano una posizione mentre crolla Camila Giorgi.

L'azzurra perde ben 36 posizioni e finisce giusto davanti a Lucia Bronzetti come numero 65 al mondo. Bene Elisabetta Cocciaretto che guadagna invece una posizione e si porta a ridosso della Top 100.