Ranking Atp-Wta 08/08/2022 Jannik Sinner in calo, vola Kyrgios



by   |  LETTURE 22293

Ranking Atp-Wta 08/08/2022 Jannik Sinner in calo, vola Kyrgios

Si è apertamente ufficialmente questa settimana la stagione Nord americana, quella che si concluderà con l'arrivo degli Us Open, quarto ed ultimo Slam dei tornei del Grande Slam. Si sono disputati i tornei di Los Cabos e Washington mentre questa settimana si disputeranno i Masters 1000 di Montreal e Toronto (femminile).

La classifica, ad ora, non ha avuto clamorosi scossoni. Il numero uno al mondo Daniil Medvedev ha mantenuto la vetta e guadagnato punti con la vittoria di Los Cabos, staccando ancora di più gli infortunati Zverev e Rafa Nadal.

Nessun movimento fino alla decima posizione dove l'azzurro Jannik Sinner ha perso due posizioni a scapito di Hubert Hurkacz e Cameron Norrie, con Jannik scivolato in dodicesima posizione mondiale. Best Ranking più indietro anche per Tiafoe che guadagna quattro posizioni e diventa numero 23 al mondo.

Male Monfils mentre best Ranking anche per Holger Rune e l'americano Maxime Cressy. Resta stabile alla trentesima posizione del circuito il nostro Lorenzo Musetti. Super salto di Nick Kyrgios: il vincitore di Washington ha guadagnato ben ventisei posizioni ed è diventato numero 37 al mondo, avvicinandosi al capitolo teste di serie (soprattutto dei tornei Slam).

Crollano Jenson Brooksby e il sudafricano Lloyd Harris con il primo che ha perso ben nove posizioni. Gran salto anche di Nishioka, che, da quasi fuori la Top 100, migliora la classifica di 42 posizioni e si porta a ridosso della Top 50.

Capitolo italiani: piccolo passo in avanti di Lorenzo Sonego che guadagna una posizione. Bene a che Andy Murray mentre perde ben 7 posizioni Fabio Fognini che scivola ancora più indietro in classifica. Crolla Mackenzie McDonald mentre il semifinalista di Washington Michael Ymer guadagna ben 39 posizioni e rientra in Top 100.

Bene anche l'americano Wolf che guadagna quindici posizioni. Perdono posizioni Cecchinato e Zeppieri con quest'ultimo che perde ben sette posizioni.

La situazione nel circuito femminile

Cambia qualcosa anche nella Top femminile con Paula Badosa che supera Maria Sakkari al terzo posto in classifica e non solo.

Guadagna tre posizioni e torna in Top Ten Daria Kasatkina, vincitrice del torneo di San José, buone notizie anche da Emma Raducanu che torna in Top 10. Perde 8 posizioni in classifica Danielle Collins che scivola dietro.

Stabili Martina Trevisan e Camila Giorgi mentre guadagna un posto Jasmine Paolini. Photo Credit: Official Twitter Jannik Sinner