Ranking Atp/Wta 23/05/2022 Gran salto della Trevisan, bene Bronzetti. Crollo Musetti



by   |  LETTURE 6669

Ranking Atp/Wta 23/05/2022 Gran salto della Trevisan, bene Bronzetti. Crollo Musetti

È iniziato ufficialmente il Roland Garros e già oggi, secondo giorno di torneo, andranno in scena il numero uno al mondo Novak Djokovic e il 'padrone' di casa Rafael Nadal. Sarà un torneo che potrebbe scombussolare la classifica Atp, cosa senza dubbio non avvenuta negli ultimi sette giorni.

Diversi tennisti hanno preferito restare a casa a riposare in vista di Parigi, scelta non fatta da Casper Ruud e Cameron Norrie, rispettivamente vincitori a Ginevra e Lione. Il norvegese si conferma campione in Svizzera e non guadagna punti, Norrie guadagna qualche punticino e distanzia dietro il nostro Jannik Sinner, stabile in dodicesima posizione.

Stabile in decima invece Matteo Berrettini che rischia di crollare nelle prossime settimane tra Roland Garros e la stagione sull'erba. La classifica non vede alcun cambiamento nelle prime posizioni ed il primo cambio avviene con Reilly Opelka che supera in classifica Pablo Carreno Busta, subito dopo De Minaur scavalca Dimitrov con il bulgaro che esce al momento dalla Top 20.

Stabile invece Lorenzo Sonego, indietro in 35esima posizione mentre subito dietro Best Ranking per Sebastian Baez che guadagna due posizioni e soprattutto del finalista di Lione Alex Molcan. Lo slovacco guadagna 9 posizioni e si porta in 38esima posizione, dietro in calo Lloyd Harris e Aslan Karatsev.

Il russo è nettamente in calo ed esce dalla Top 40 mondiale. Bene Fabio Fognini che guadagna una posizione, continua la crescita di Griekspoor che guadagna ben 6 posizioni mentre crolla Lorenzo Musetti che perde ben 9 posizioni.

Male anche il francese Benoit Paire che sprofonda perdendo altre undici posizioni nella classifica mondiale. In crescita invece gli spagnoli Jaume Munar e soprattutto Roberto Carballes Bauna, avanti di ben 13 posizioni in classifica.

Osservando gli altri italiani infine stabili Gianluca Mager e Stefano Travaglia mentre guadagna qualche posizione Marco Cecchinato ed anche Andreas Seppi, che, recupera una posizione nonostante l'eliminazione nelle qualificazioni del Roland Garros..

Bene le italiane nel circuito femminile

Nel tabellone femminile pochi movimenti in Top Ten, l'unico arriva da Maria Sakkari che sorpassa Paula Badosa e diventa la nuova numero 3 al mondo. Guadagna cinque posizioni la vincitrice di Strasburgo Angelique Kerber, in calo invece Leylah Fernandez e soprattutto Cori Gauff che perde cinque posizioni.

Capitolo italiane: perde una posizione Camila Giorgi, ora numero 30 al mondo mentre guadagna due posizioni Jasmine Paolini. È di Martina Trevisan il principale salto in Top 100, ben 26 posizioni guadagnate e nuova 59 al mondo, ottima crescita per la tennista azzurra.

Grande salto e best Ranking per Lucia Bronzetti: la semifinalista di Rabat guadagna ben 10 posizioni e completa una settimana, senza dubbio per il tennis femminile italiano.