Ranking Atp/Wta 17-01-2022 Buone notizie per Jannik Sinner, bene Nadal



by   |  LETTURE 6039

Ranking Atp/Wta 17-01-2022 Buone notizie per Jannik Sinner, bene Nadal

È iniziato ufficialmente l'Australian Open, il primo torneo del Grande Slam dell'anno. Non ci sarà il numero uno al mondo Novak Djokovic, conosciamo tutti le note vicende di queste settimane ma inizia finalmente il tennis giocato.

Analizziamo il ranking di questa settimana. Nelle parti alte della classifica pochi movimento con tutti i tennisti in attesa di iniziare Melbourne, in Top Ten torna nei primi cinque Rafael Nadal che supera Andrey Rublev. Bella notizia per i colori azzurri con il giovane tennista altoatesino Jannik Sinner che fa il suo rientro in Top Ten e scavalca Hubert Hurkacz che perde punti ed esce dai primi dieci.

Il primo vero salto è del tennista russo Aslan Karatsev: il neo vincitore di Sydney guadagna cinque posizioni ed entra cosi in Top 15, superando anche Dominic Thiem e Roger Federer. Bene anche Evans e Cilic mentre l'altro tennista azzurro Lorenzo Sonego guadagna una posizione.

Best Ranking senza giocare per Carlos Alcaraz che guadagna due posizioni ed avvicina le teste di serie. Bel salto anche per Fabio Fognini che guadagna quattro posizioni, crollano invece Humbert e De Minaur che perdono rispettivamente nove ed otto posizioni, male anche Korda.

Capitolo italiani: abbiamo parlato dei Big, dietro stabile Musetti, perde due posizioni invece Gianluca Mager. In Top 100 gran salto anche di Rinderknech che guadagna dieci posizioni. Bene Cecchinato mentre perde ben dodici posizioni Stefano Travaglia, ad un passo dall'uscita della Top 100.

Grandissimo salto di Thanasi Kokkinakis che guadagna 42 posizioni e si porta al 103 posto in classifica Atp.

La situazione nel circuito femminile

Nel circuito femminile la spagnola Paula Badosa stravolge parzialmente la classifica grazie alla vittoria del torneo di Sydney.

La tennista guadagna tre posizioni e ottiene il best Ranking di numero 6 al mondo, scalano in classifica la Sakkari e la Swiatek. Dietro bene anche la Rybakina che supera la Kenin. Best Ranking anche per Cori Gauff che guadagna tre posizioni e diventa numero 16, bene anche la Kasatkina.

In calo la Mertens mentre raggiungono il Best Ranking Tamara Zidansek e la Teichmann. Stabile tra le italiane Camila Giorgi, numero 33 al mondo. In Top 100 gran salto della vincente di Adelaide 2 Madison Keys che guadagna 36 posizioni.