Ranking Atp/Wta 30/08/2021 - Piccoli passi avanti per Fognini, in calo Musetti



by   |  LETTURE 8214

Ranking Atp/Wta 30/08/2021 - Piccoli passi avanti per Fognini, in calo Musetti

Iniziano ufficialmente gli Us Open 2021, il tanto atteso quarto Slam dell'anno che potrà dirci tante cose e potrà dirci se il numero uno al mondo Novak Djokovic sarà riuscito a fare il Grande Slam vincendo tutti e quattro Slam nello stesso anno (il primo nello stesso anno).

Il torneo Atp 250 di Winston-Salem non ha cambiato la classifica, soprattutto nei piani alti dove la Top Ten resta pressoché identica in attesa che Flushing Meadows possa probabilmente rivoluzionare (complici le assenze) le prime posizioni del circuito Atp.

La classifica Atp resta identica fino alla 24 posizione dove Reilly Opelka scavalca il russo Aslan Karatsev, poi successivamente Wawrinka, out per infortunio, perde altre posizioni e ne approfitta anche Fabio Fognini che guadagna un posto in classifica.

Primo torneo in carriera con la vittoria a Winston-Salem e best Ranking per il bielorosso Ivashka che avvicina la Top 50 guadagnando 10 posizioni (53 al mondo), perdono invece una posizione Carlos Alcaraz ed il nostro Lorenzo Musetti.

Grandi salti grazie al torneo americano per Ruusuvuori che guadagna dieci posizioni e soprattutto per il finalista Ymer che guadagna ben 18 posizioni in classifica. Fuori dalla Top 100 piccolissimo salto per Andy Murray che guadagna tre posizioni in classifica.

Capitolo italiani: stabili Berrettini e Sinner, in calo invece Musetti, perdono una posizione anche Mager, Cecchinato e Seppi mentre resta stabile in centesima posizione Travaglia.

Classifica femminile nel circuito

Nel circuito femminile grazie alla vittoria del torneo di Chicago Elina Svitolina scavalca Sofia Kenin e si porta al quinto posto in classifica.

Con la vittoria a Cleveland invece la Kontaveit guadagna due posizioni e scavalca la Collins e la Ostapenko. Bene la Vondrousova e la Sorribes Tormo che guadagna due posizioni e raggiunge il Best Ranking al 41 posto. Resta stabile la nostra Camila Giorgi al 36 posto nel circuito.

Gran salto di Alize Cornet che guadagna 12 posizioni dopo la finale a Chicago, bene anche la Begu che guadagna 8 posti in classifica. Salti per la Sasnovich e la Gracheva che ottiene il suo Best Ranking in classifica. Sempre attorno alla centesima posizione, perdono un posto in classifica Jasmine Paolini e Martina Trevisan.

Stabili Errani, Cocciaretto e poi Bronzetti mentre dietro guadagnano un posto la Gatto-Monticone e la Stefanini.