Ranking Atp/Wta 26/07/2021 - Super salto di Alcaraz, Top 50 più vicina. Ok Travaglia



by   |  LETTURE 3086

Ranking Atp/Wta 26/07/2021 - Super salto di Alcaraz, Top 50 più vicina. Ok Travaglia

Attualmente a farla da padrone nel mondo del tennis sono i Giochi Olimpici con la maggior parte dei tennisti del circuito maschile e femminile impegnati a Tokyo. Nonostante ciò, vanno avanti anche i tornei, seppure di calibro minore.

La Top 20 resta quasi immutata sia per quel che riguarda i punteggi che per le posizioni con pochi veri cambiamenti: in sostanza Dominic Thiem riscavalca Sascha Zverev in classifica sebbene entrambi hanno lo stesso numero di punti adesso mentre Gael Monfils recupera una posizione e sorpassa Alex De Laurentiis.

Davvero ben poco e tutti i tennisti ora impegnati in Asia. Stabile non solo Matteo Berrettini, ma anche Jannik Sinner e Lorenzo Sonego, tutti fermi mentre il vincitore di Los Cabos Cameron Norrie guadagna una posizione in classifica e scavalca Stan Wawrinka, sempre più in calo.

L'esperto elvetico alle prese con un infortunio è ora numero 30 al mondo. Nessun cambiamento importante con John Isner che recupera quattro posizioni mentre continua il calo di Taylor Fritz che cede ancora cinque posizioni in classifica.

La Top 50 non vede altri movimenti interessanti mentre subito fuori c'è il vero protagonista della domenica. Il talento spagnolo Carlos Alcaraz ha vinto il suo primo torneo Atp in carriera ad Umago battendo Richard Gasquet in finale e grazie a questo successo guadagna ben 19 posizioni in classifica e portandosi così al numero 54 al mondo.

Perde posizioni Andujar mentre nel capitolo italiani in Top 100 resta stabile Lorenzo Musetti, impegnato ora solo nel doppio a Tokyo. Guadagna una posizione Gianluca Mager mentre ne perde una Marco Cecchinato, piccolo ottimo salto di Stefano Travaglia che guadagna 3 posizioni in classifica.

Continua la crescita del francese Rinderknech che guadagna dieci posizioni mentre l'altro enfant Prodige del tennis mondiale, il tennista americano Brandon Nakashima guadagna quindici posizioni e si avvicina sensibilmente alla Top 100.

Best Ranking e grande crescita anche per l'altro giovane francese Hugo Gaston.

Pochi cambiamenti anche nel circuito femminile

Ci sono davvero pochi cambiamenti anche nel circuito femminile dove la classifica si muove solo dopo la Top 20 con la Bertens che perde 3 posizioni e permette tra l'altro un nuovo Best Ranking per la Jabeur.

La vincitrice di Palermo Danielle Collins guadagna ben 9 posizioni, cambia poco per il resto con Camila Giorgi che perde 3 posizioni in classifica. Guadagna una posizione la Paolini, stabile la Trevisan..