Hubert Hurkacz commenta la vittoria a Roma contro Rafael Nadal

Belle parole del Top Ten polacco, autore di una grande vittoria

by Redazione
SHARE
Hubert Hurkacz commenta la vittoria a Roma contro Rafael Nadal
© Mike Hewitt/Getty Images

È stato colui che ha messo fine alla carriera di Roger Federer, l'ultimo tennista a battere lo svizzero nella sua amata erba e ora ha battuto Rafael Nadal in quello che potrebbe essere uno degli ultimi match della sua carriera.

Hubert Hurkacz potrebbe fregiarsi del titolo di 'ammazza - leggende' dopo questi risultati ma il solido Top Ten polacco ha disputato un'ottima prestazione contro un Rafael Nadal in evidente difficoltà. Un 6-1;6-3 senza storia con il polacco che non ha sofferto la tensione del momento e lo spagnolo che non è mai stato davvero in partita.

Hurkacz ha avuto belle parole poi per Rafa, esaltando la sua carriera e i suoi valori umani e di campo, interagendo così nella conferenza stampa post partita: "È davvero speciale giocare contro Rafael Nadal.

Non ne avevo mai avuto l'opportunità e affrontarlo sulla terra battuta è qualcosa di unico. L'ho visto vincere tanti match e tanti tornei qui, lo osservavo mentre crescevo. Poter competere contro di lui è qualcosa di fantastico.

Pressione? Sicuramente giocare contro Rafa rappresenta per me qualcosa di diverso rispetto a tutti gli altri avversari, ero molto motivato ed è stato emozionante per me sfidarlo per la prima volta sulla terra battuta.

Progressi su questa superficie? Sicuramente ho giocato meglio rispetto al passato su questa superficie e mi sento più sicuro, più a mio agio sul servizio e credo di star lavorando piuttosto bene con la squadra.

Le partite disputate recentemente credo lo dimostrino", la chiosa finale del tennista. Nel prossimo turno Hurkacz affronterà un tennista insidioso, soprattutto su questa superficie, come l'argentino Etcheverry, una sfida piuttosto interessante.

Hubert Hurkacz Rafael Nadal
SHARE