"Non è un'utopia" - Ferrer sulla possibile presenza di Nadal in Coppa Davis

Il nuovo capitano della squadra spagnola di Coppa Davis si è soffermato su Nadal

by Antonio Frappola
SHARE
"Non è un'utopia" - Ferrer sulla possibile presenza di Nadal in Coppa Davis
© Clive Brunskill/Getty Images

“Voglio prendermi il tempo per recuperare e tornare al più alto livello possibile. Non darà una data precisa per il mio rientro, quando sarò pronto mentalmente e fisicamente tornerò. Un obiettivo potrebbe essere tornare a giocare la Coppa Davis per poi iniziare bene il 2024.

Forse il 2024 sarà l’ultimo anno per me” . Durante la conferenza stampa speciale convocata per annunciare il suo forfait al Roland Garros, Rafael Nadal ha spiegato che la sua priorità è quella di recuperare al 100% per vivere una stagione da protagonista il prossimo anno.

Il maiorchino non ha comunicato una data certa per il suo rientro, ma ha lasciato intuire le sue speranze: giocare le Fasi Finali di Coppa Davis per iniziare a mettere minuti nelle gambe e dare il via alla sua preparazione fisica.

Nadal in campo in Coppa Davis? Le parole di Ferrer

La Spagna, capitana da David Ferrer, è stata inserita nel Gruppo C e dovrà battere la concorrenza di Serbia, Repubblica Ceca e Repubblica di Corea per accedere ai quarti di finale della storica manifestazione a squadre.

Le Fasi Finali della Coppa Davis si disputeranno dal 21 al 26 novembre. Ferrer ha parlato proprio della possibilità che Nadal si unisca al team spagnolo nel corso dell’ultima parte di stagione. “La vedo ancora come un’ipotesi lontana e difficile.

Se dovessimo qualificarci, però, spero di avere la possibilità di vedere Rafa in squadra. Non è un’utopia. Ora si è preso una vacanza ed è fuori. Non posso dire altro, ma spero che possa essere con noi.

Dobbiamo prima qualificarci per le Fasi Finali di novembre” , ha detto Ferrer in un’intervista rilasciata al quotidiano Marca. Stando a quanto riferito da Punto de Break, Nadal avrebbe ripreso gli allenamenti sul campo proprio la scorsa settimana a tre mesi dall'ultima volta, quandoò provò fino alla fine a prendere parte al Roland Garros.

Lo spagnolo si è limitato ad esercitarsi in palestra e ha dato priorità al totale recupero fisico. L'obiettivo potrebbe essere quello di ritrovare il campo in Coppa Davis rappresentando la Spagna, ma solo il tempo fornirà agli appassionati di tennis e alll stesso Nadal le risposte ricercate.

Coppa Davis
SHARE