Ruud: "Nadal usa la solita routine anche nel golf. Il movimento è orrendo, ma..."

Il campione norvegese è un grande amico di Rafael Nadal

by Mario Tramo
SHARE
Ruud: "Nadal usa la solita routine anche nel golf. Il movimento è orrendo, ma..."

Rafael Nadal e Casper Ruud sono grandi amici. Il tennista norvegese si è allenato per diverso tempo nell'Academy dello spagnolo ed ha avuto negli ultimi anni una crescita impressionante. I due atleti si sono affrontati a Parigi nella finale del Roland Garros 2022, Rafa ha avuto abbastanza nettamente la meglio ma ha ribadito e sottolineato più volte i progressi su questa superficie del Top 5 nordico: negli ultimi anni Casper ha conquistato tre finali Slam e una finale alle Atp Finals, ma finora non è mai riuscito a raggiungere il successo.

In tanti pensano che presto arriverà e Casper è un tennista che si allena sempre duramente. In una recente intervista Casper ha parlato del suo rapporto con Rafael Nadal, i due si sentono anche fuori dal campo da tennis e in un paio di occasioni hanno giocato anche a golf insieme.

Il golf è una delle grandi passioni di Rafa che ha partecipato addirittura a tornei provando così a cimentare il suo livello. Ruud invece fece discutere lo scorso anno per alcune dichiarazioni relative a Wimbledon dove sottolineò che, per lui, l'erba doveva essere solo per i giocatori di golf.

Il canale YouTube del torneo londinese ha ripreso dichiarazioni di Ruud relative alla sua esperienza sui campi da golf con Rafa Nadal. Ecco le sue parole: "Ho giocato due volte con Rafa a golf ed ha ottenuto, in entrambi i casi, risultati ottimi.

Se lo guardate pensate che i suoi movimenti sono orribili, sembra brutto da vedere ma in qualche modo riesce a farlo funzionare". Poi Casper ha parlato anche della routine di allenamento di Rafael Nadal, i suoi consueti atteggiamenti che vediamo anche durante il match: "Ha un sacco di routine strane e particolari anche nel golf.

Parliamo di uno sport all'inizio molto difficile, bisogna allenarsi a più riprese". Sempre recentemente Ruud trattò ai microfoni di Top Court degli allenamenti con Rafa e ha svelato: "Giochiamo 40 minuti senza alcuna sosta, è davvero dura.

Io di solito prendo l'acqua dopo 10-15 minuti, ma quando sono con Rafa non ho il coraggio di chiedere di fermarmi, è dura osare di chiedere a Nadal di sedersi quando si sta allenando". Photo Credit: Reuters

Rafael Nadal
SHARE