Atp Roma, si interrompe la striscia: prima finale senza Djokovic o Nadal dal 2004



by MARTINA SESSA

Atp Roma, si interrompe la striscia: prima finale senza Djokovic o Nadal dal 2004
Atp Roma, si interrompe la striscia: prima finale senza Djokovic o Nadal dal 2004

Era il 2005 quando un giovane Rafael Nadal, che inizia il suo dominio su terra rossa, si ritrova per la prima volta in finale agli Internazionali d’Italia. Tre edizioni che urlano il nome dello spagnolo, fino al 2008.

Cambio della guardia nell’albo d’oro del torneo ‘1000’ italiano: arriva Novak Djokovic, che batte in finale Stan Wawrinka. Da quel momento in poi, uno tra lo spagnolo e il serbo è sempre arrivato in finale del torneo più importante italiano.

10 successi per l’iberico, 6 per il tennista di Belgrado; i due ‘intrusi’, che hanno sconfitto l’attuale numero uno del mondo nell’ultimo atto al Foro Italico, sono stati Andy Murray e Alexander Zverev.

Dopo 18 anni, però, la striscia è finita. In questa edizione ci sarà una finale dove non saranno presenti né Novak Djokovic né Rafael Nadal.

Obiettivo Parigi

Il tennista spagnolo non ha proprio messo piede a Roma, che ha dato forfait anche ad uno dei suoi tornei più favorevoli.

L’infortunio non gli ha permesso di rientrare nella capitale italiana, portando Nadal a focalizzarsi su Parigi e su Roland Garros e su Parigi. Per Djokovic, invece, che a Roma difendeva il titolo, il percorso si è fermato ai quarti di finale, perdendo da Holger Rune in tre set.

Anche per il tennista serbo ci sarà l’obiettivo Parigi, consapevole che molto dipenderà dal suo avversario spagnolo, colui che detiene insieme a lui il record di 22 titoli Slam nel circuito maschile. “Sarà l’edizione più aperta del Roland Garros degli ultimi mesi? Dipende se giocherà Rafael Nadal”, ha risposto in modo schietto il tennista serbo.

Al Philippe Chatrier, i due dominatori del torneo di Roma sono chiamati a scrivere la storia: uno dei due potrebbe alzare il trofeo del Roland Garros, il che lo porterebbe a scavalcare di un’unità l’altro nella corsa ai titoli del Grande Slam.

Photo credits: Reuters

Atp Roma

• Atp Roma - È Daniil Medvedev il nuovo campione: battuto Rune in finale
• Atp Roma - Day 13: Medvedev contro Rune, si assegna il titolo. L'orario della finale
• Atp Roma - Daniil Medvedev sfodera un nuovo ballo: voleva provocare Tsitsipas?
• Atp Roma - Medvedev regola Tsitsipas e conquista la finale: affronterà Rune
• Atp Roma - Medvedev non fa la foto di rito con Tsitsipas: il greco reagisce così
• Atp Roma - Punto surreale di Holger Rune: il danese inventa una magia contro Ruud