La preoccupazione di Alex Corretja: "Non me lo aspettavo da Rafa Nadal.."

Le parole dell'ex tennista connazionale del 22 volte campione Slam

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
La preoccupazione di Alex Corretja: "Non me lo aspettavo da Rafa Nadal.."

Rafael Nadal non parteciperà agli Internazionali Bnl d’Italia. La notizia è arrivata a ciel sereno ieri nel pomeriggio e ha sorpreso i suoi tifosi, speranzosi di rivederlo in campo, dopo un lungo periodo di assenza.

Il fuoriclasse spagnolo, la cui ultima presenza è datata 18 gennaio, quando cadde rovinosamente contro Mackenzie Mcdonald agli Australian Open, aveva recentemente fatto capire di essere vicino al rientro, non risentendo più di grossi fastidi all’anca.

Purtroppo però il 22 volte campione Slam salterà agli Roma, torneo nel quale è stato sempre presente dal 2004 con un bottino di ben 11 successi. Un problema non di poco conto, considerando che Rafa arriverà presumibilmente nell'appuntamento più importante della stagione, il Roland Garros, senza partite nelle gambe.

Corretja sorpreso dall'ennesimo forfait di Nadal

Ad essere sorpreso di questo suo ennesimo ‘forfait’ è stato anche il connazionale Alex Corretja: "Dobbiamo aspettare perché c'è ancora un po' di tempo prima del Roland Garros.

Non mi aspettavo che Rafa si ritirasse da Roma ha detto sorpreso il commentatore televisivo. Poi ha aggiunto: “Sono rimasto sorpreso quando si è ritirato da Mutua Madrid Open e ancora di più quando ho sentito la notizia di Roma.

Tutti dicevano che era pronto a giocare dopo essersi allenato bene, ma purtroppo Rafa ha bisogno di più tempo per tornare in azione. È in grado di ritrovare il ritmo dopo un paio di incontri" ha spiegato Corretja, numero 2 del mondo nel 1999.

L’ex tennista si è detto preoccupato delle condizioni fisiche di Nadal: “Sono preoccupato per la sua forma fisica e per la sua capacità di recuperare dalle partite. Questo infortunio non dovrebbe preoccuparlo, ma che dire degli altri che potrebbero arrivare? Quando non si gioca per molto tempo, tornare a giocare al meglio è difficile senza ulteriori problemi" ha concluso. Photo Credit: LaPresse.

Rafa Nadal
SHARE