Rafael Nadal potrebbe uscire dalla top 100: l'ipotesi che terrorizza la Spagna

Lo spagnolo è chiamato a un risultato di spessore al Roland Garros

by Luca Ferrante
SHARE
Rafael Nadal potrebbe uscire dalla top 100: l'ipotesi che terrorizza la Spagna

La preoccupazione adesso è tanta e l'attenzione dei fan spagnoli è aumentata a dismisura. Rafael Nadal ha posticipato ancora il suo rientro in campo nel circuito Atp e la scelta potrebbe costargli molto caro nel ranking mondiale, nel quale occupa al momento la 14esima posizione.

Infatti, lo spagnolo avrà ora bisogno di un risultato importante al Roland Garros per non perdere pesantemente terreno in classifica e rischiare addirittura di uscire dalla top 100. Il motivo è matematico e piuttosto semplice: il campione maiorchino ha attualmente un bottino di 2535 punti e ben 2000 saranno in scadenza nel prossimo Open di Francia, che ha conquistato nell'edizione 2022.

Senza quei punti, il vincitore di 22 titoli del Grande Slam sarebbe in questo momento al 116esimo posto. Diventa ora importante per Rafa recuperare la miglior condizione fisica per presentarsi al top a Parigi: l'obiettivo che ha in testa da ormai tante settimane è quello di riconfermarsi vincitore del prestigioso torneo, ma servirà una prestazione importante e di spessore.

I tifosi spagnoli, che nel frattempo si godono un Carlos Alcaraz sempre più in forma, sono terrorizzati dall'incredibile ipotesi e sperano di non ritrovare Nadal in condizione al Roland Garros per giocarsi le sue grandi chances.

La concorrenza sarà agguerrita, a cominciare dal giovane connazionale e dal serbo Novak Djokovic, senza dimenticare Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas e altri tennisti (lo stesso Jannik Sinner) che potrebbero bloccare il cammino dell'iberico.

Nadal e l'annuncio di ritiro da Roma

L'uscita dalla top 100, ma anche dalla top 50, di Rafael Nadal sarebbe una notizia clamorosa per l'intero movimento del tennis, abituato a una regolarità impressionante dello spagnolo.

La decisione di saltare gli Internazionali d'Italia potrebbe pesare ma consentirgli di esprimersi al meglio in Francia. "Ciao a tutti, sono dispiaciuto di annunciare che non potrò prendere parte al torneo di Roma. Sapete tutti quanto mi fa male perdere un altro dei tornei che ha segnato la mia carriera professionale e personale e mi dispiace per tutto l'amore e il sostegno dei tifosi italiani.

Nonostante abbia notato un miglioramento negli ultimi giorni, sono passati molti mesi senza potersi allenare ad alto livello e il processo di recupero ha i suoi tempi. Io non ho altra scelta che accettare questa situazione e continuare a lavorare come sto facendo" è il messaggio diffuso sui social.

Rafael Nadal Roland Garros
SHARE