Sascha Bajin spiega perché Rafael Nadal ha perso massa muscolare

Rafael Nadal ha avuto innumerevoli problemi fisici durante la sua lunga carriera

by Simone Brugnoli
SHARE
Sascha Bajin spiega perché Rafael Nadal ha perso massa muscolare

Rafael Nadal ha avuto innumerevoli problemi fisici durante la sua lunga carriera, anche per via di uno stile di gioco molto dispendioso. Nonostante abbia dovuto rinunciare a parecchi tornei, lo spagnolo ha dimostrato una longevità che in pochissimi si sarebbero aspettati quando ha messo piede nel circuito.

L’ex numero 1 del mondo ha lasciato tutti a bocca aperta l’anno scorso, aggiudicandosi gli Australian Open e il Roland Garros contro ogni pronostico. Reduce da un 2021 con appena sette tornei disputati, il maiorchino è tornato in auge ribadendo di essere una leggenda vivente dello sport.

Gli ultimi mesi sono stati piuttosto complicati per Rafa, che non è più riuscito ad esprimere il suo miglior tennis dopo la semifinale raggiunta a Wimbledon. L’inizio del 2023 non gli ha portato fortuna, visto che l’iberico si è procurato una lesione di secondo grado all’ileo-psoas durante gli Australian Open.

Il 22 volte campione Slam ha già rinunciato agli ATP di Doha e Dubai, mentre resta incerta la sua presenza a Indian Wells e Miami. Non è improbabile che Nadal scelga di preservare il suo corpo in vista della stagione sulla terra rossa.

Il fisico di Rafa è cambiato molto

Il fisico di Rafa Nadal è cambiato molto rispetto ai primi anni della sua carriera. Con il passare del tempo, il fenomeno spagnolo ha dovuto perdere massa muscolare per proteggere le sue ginocchia.

Sascha Bajin – ex coach di Naomi Osaka – ha parlato di questo argomento su Twitter: “Ragazzi, il discorso è molto semplice. La massa muscolare è peso. Ogni kg extra che devi portare con te viene moltiplicato quando devi muoverti sul cemento.

Le tue ginocchia sentono quel peso, perché devono assorbire la maggior parte dell’impatto. I muscoli della parte alta del corpo – a dire il vero - non sono così importanti per il tennis. Avere un bicipite enorme non è fondamentale per avere successo nel tennis, almeno secondo me.

Troppa massa muscolare può rivelarsi uno svantaggio, perché rischia di appesantirti e di renderti più lento in campo. Non ci dimentichiamo quanto sono lunghe le partite negli Slam”. Photo credit: Getty Images

Rafael Nadal
SHARE