Mary Joe Fernandez: "Senza infortuni Rafa Nadal è il favorito del Roland Garros"

L'ex tennista ha parlato del possibile favorito

by Mario Tramo
SHARE
Mary Joe Fernandez: "Senza infortuni Rafa Nadal è il favorito del Roland Garros"

Il circuito Atp di tennis vive una fase dell'anno di stallo con i tennisti impegnati in tornei 'cosiddetti' minori con spesso pochi big e tornei che si dividono in 250 e 500. Tra poco meno di un mese cominceranno i tornei 1000 sul cemento americano e solo successivamente comincerà ufficialmente la stagione sulla terra battuta.

In questi giorni si è giocato su questa superficie a Buenos Aires e Rio de Janeiro, ma c'è ancora molto tempo a tornei come Montecarlo o come il tanto atteso Masters 1000 di Roma. Non va dimenticato che questi sono tornei di preparazione in vista del prossimo grandissimo evento della stagione, il Roland Garros di Parigi.

Il secondo Slam dell'anno è molto atteso, Rafa Nadal e Novak Djokovic partiranno entrambi a quota 22 titoli del Grande Slam e Parigi è probabilmente lo Slam dove hanno un livello più simile. Molto dipenderà anche dalle condizioni del campione maiorchino, negli ultimi mesi costantemente ai box per infortunio.

Mary Joe Fernandez su Rafael Nadal

Nel corso del podcast di Patrick McEnroe ha parlato l'attuale opinionista di Eurosport Mary Joe Fernandez ed i due hanno discusso sul possibile favorito al Roland Garros, semmai il torneo dovesse cominciare nelle prossime settimane.

L'ex tennista, tra l'altro ex numero 4 delle classifiche mondiali, ha le idee chiare ed ha spiegato: "Se Rafael Nadal è sano, dico che il favorito è ancora Nadal. Qualcuno che vince 14 volte un torneo, per è sempre il favorito ogni volta che gioca, anche se non ha giocato per il resto dell'anno".

Mary Joe ha spiegato le sue motivazioni continuando: "Quando Rafa gioca sulla terra battuta diventa un tennista diverso, poi è ancora più speciale quando deve giocare agli Open di Francia". L'ex tennista ha continuato spiegando che, è vero che Novak Djokovic lo ha già battuto a Parigi, ma alla fine dipenderà tutto dalle condizioni fisiche di Nadal e questa è la verità". Manca ancora tempo ma c'è già grande hype sul torneo. Photo Credit: Getty Images

Rafa Nadal Roland Garros
SHARE