Marion Bartoli svela quale potrebbe essere l'ultimo obiettivo di Rafael Nadal



by   |  LETTURE 2987

Marion Bartoli svela quale potrebbe essere l'ultimo obiettivo di Rafael Nadal

Rafael Nadal è uscito letteralmente con le ossa rotte dagli Australian Open 2023. Il fuoriclasse spagnolo non è riuscito a difendere il titolo vinto clamorosamente l’anno scorso, ma è stato eliminato già al secondo turno dall’americano McDonald.

Sono diversi mesi che Rafa non riesce ad esprimersi al meglio, complici anche i soliti guai fisici. L’ex numero 1 del mondo uscirà dalla Top 5 al termine degli AO e potrebbe dover salutare anche la Top 10 dopo oltre 900 settimane consecutive.

Come se non bastasse, l’iberico si è procurato una lesione di secondo grado all’ileo-psoas durante la sfida contro McDonald a Melbourne. Il 22 volte campione Slam dovrà restare ai box per circa due mesi e potrebbe ripresentarsi direttamente sulla terra rossa di Montecarlo.

Il 36enne di Manacor salterà sicuramente l’ATP 500 di Dubai, mentre resta incerta la sua presenza a Indian Wells e Miami ad inizio primavera. In una lunga intervista rilasciata a ‘RMC Sport’, la campionessa di Wimbledon 2013 Marion Bartoli ha riflettuto sul futuro di Nadal.

Rafa Nadal ci proverà al Roland Garros

“Anche se non lo ha mai rivelato pubblicamente, credo che Rafael Nadal si sia posto come obiettivo quello di vincere un altro Roland Garros” – ha esordito Bartoli senza giri di parole.

“L’anno scorso è riuscito a trionfare a Parigi contro ogni pronostico, quindi è impossibile tagliarlo fuori. Il suo piede era veramente a pezzi e faceva fatica persino a camminare. Anche se è lontano dalla miglior condizione, conosce perfettamente la formula magica per vincere sulla terra.

Non vinci 14 Roland Garros senza sapere come farti trovare pronto. Questo potrebbe essere l’ultimo grande obiettivo della sua carriera. Se vedrà che la ‘macchina’ non funziona più, allora inizierà a pensare seriamente al ritiro.

Penso che voglia salutare il tennis un po’ come ha fatto Roger Federer” – ha aggiunto Marion. Da quando si è procurato uno strappo agli addominali a Wimbledon, non abbiamo più ammirato il vero Nadal.

Il maiorchino ha faticato tantissimo nella seconda parte della scorsa stagione e l’inizio del 2023 non è stato dei più incoraggianti. Photo credit: Getty Images