Rafael Nadal fornisce un importante aggiornamento sulle sue condizioni fisiche



by   |  LETTURE 3955

Rafael Nadal fornisce un importante aggiornamento sulle sue condizioni fisiche

Rafael Nadal si è qualificato per il secondo turno degli Australian Open 2023. Lo spagnolo si è presentato a Melbourne con parecchi dubbi, avendo giocato poco e male negli ultimi mesi. L’ex numero 1 del mondo aveva perso i due incontri disputati alla United Cup (contro Cameron Norrie e Alex de Minaur), palesando una condizione ben lontana da quella ottimale.

Il sorteggio degli AO non era stato benevolo nei suoi confronti, visto che il primo ostacolo sul suo cammino rispondeva al nome di Jack Draper. Il campione uscente si è imposto in quattro set sul giovane britannico, che ha accusato un problema fisico nell’ultima parte del match.

Il 36enne di Manacor non è parso al 100% della forma, ma ha saputo innalzare il suo livello di gioco nei frangenti in cui ne aveva più bisogno. Il suo obiettivo è quello di crescere con il passare dei giorni, per poi giocarsi tutte le sue carte nella seconda settimana.

In conferenza stampa, Nadal ha confidato di sentirsi molto bene fisicamente.

Rafa Nadal non perde il sorriso

“Fisicamente mi sento davvero bene” – ha esordito Nadal con grande schiettezza. “Sono molto più asciutto di quanto non sia stato negli ultimi anni.

Ho lavorato duramente a livello fisico nelle ultime settimane e i risultati si iniziano a vedere. Ho vinto una partita importante all’esordio e sono contento di come ho gestito i momenti difficili, perché sapevo che non sarebbe filato tutto liscio.

Come ho già detto, fisicamente mi sento bene. Le mie gambe sono abbastanza rapide e i colpi vengono meglio quando sei ben posizionato. Nel tennis è quasi impossibile scindere le due cose. Mi sono allenato bene, ho solo bisogno di giocare partite” – ha aggiunto Rafa.

Per lo spagnolo si tratta del primo Slam da papà: “Sono sempre stato entusiasta di giocare ogni singolo torneo. Il mio approccio alla competizione non è cambiato da quando sono diventato papà. Capisco che i media vogliano ricamarci sopra, ma non c’è molto da dire. Sono felice che mia moglie abbia accettato di venire qui”. Photo credit: Getty Images