Il dottor Cotorro rassicura i fan sulle condizioni di Rafael Nadal

Rafael Nadal ha iniziato il 2023 nel peggior modo possibile

by Simone Brugnoli
SHARE
Il dottor Cotorro rassicura i fan sulle condizioni di Rafael Nadal

Rafael Nadal ha iniziato il 2023 nel peggior modo possibile, avendo perso i primi due match della stagione per la prima volta nella sua lunga carriera. L’ex numero 1 del mondo è stato sconfitto da Cameron Norrie e Alex de Minaur alla United Cup, dando la sensazione di essere molto lontano da una forma ottimale.

Un campanello d’allarme che non si può sottovalutare a circa dieci giorni dall’inizio degli Australian Open, in cui lo spagnolo sarà chiamato a difendere il titolo. Se includiamo nel discorso anche la fine della scorsa stagione, non si può fare a meno di notare come Rafa abbia perso sei delle ultime sette partite disputate nel circuito.

La sua unica vittoria è arrivata contro Casper Ruud nella fase a gironi delle ATP Finals di Torino, peraltro quando i giochi erano ormai fatti. Gli Australian Open 2023 scatteranno il 16 gennaio a Melbourne Park e il maiorchino ha tutto il tempo per rimettersi in sesto.

In un’intervista rilasciata a ‘Santander City’, il dottor Angel Ruiz Cotorro ha riflettuto sulle condizioni di Nadal.

Cotorro rassicura i fan di Nadal

“Rafael Nadal sta bene, la sua forma sta migliorando e sta andando per gradi dopo i problemi che ha avuto nella seconda parte del 2022” – ha dichiarato Cotorro.

“Nonostante abbia perso due incontri alla United Cup, non ha giocato male e sono sicuro che arriverà agli Australian Open in condizioni ottimali” – ha aggiunto. Nel corso di una lunghissima intervista rilasciata a Marca, il fenomeno spagnolo ha analizzato il suo 2022: "La prima parte della mia stagione è stata incredibile, emozionante.

perché arrivavo da cinque mesi molto complicati e il piede non era ancora a posto. Inoltre prima di Abu Dhabi avevo avuto il covid e avevo avuto bisogno di stare a casa dieci giorni prima di poter ricominciare ad allenarmi.

Non è un caso che un paio di giorni dopo essere arrivato in Australia non ero neanche troppo sicuro di poter giocare. Poi ho iniziato a giocare bene, ma non avrei mai immaginato di poter addirittura vincere il torneo”. Photo credit: Getty Images

Rafael Nadal
SHARE