Rafael Nadal alza la voce: "Non capisco le speculazioni sul mio ritiro"

Il campione spagnolo ha risposto senza giri di parole a una scomoda domanda

by Antonio Frappola
SHARE
Rafael Nadal alza la voce: "Non capisco le speculazioni sul mio ritiro"

La stagione di Rafael Nadal inizierà alla United Cup. Il maiorchino rappresenterà il suo Paese nella nuova manifestazione a squadre e affronterà Australia e Gran Bretagna nel Gruppo D. Saranno due gli impegni sicuri per Nadal: il primo contro Cameron Norrie e il secondo con Alex de Minaur a causa del forfait di Nick Kyrgios.

Nadal ha vissuto un complicato finale di stagione nel 2022 a causa dell’infortunio agli addominali subito a Wimbledon; infortunio che gli ha impedito di scendere in campo in semifinale sui prati dell’All England Club.

Lo spagnolo, che aveva vinto gli Australian Open e il Roland Garros, ha così dovuto dire addio al sogno Grande Slam. Tornato in campo al Masters 1000 di Cincinnati, Nadal ha perso quattro delle ultime otto partite disputate lasciando gli US Open agli ottavi di finale e il Torneo dei Maestri senza superare il girone.

Rafael Nadal: "Non capisco le speculazioni sul mio ritiro"

Ancora prima dell’esordio alla United Cup, il maiorchino è apparso piuttosto turbato a causa di una domanda postagli da un giornalista. “Ci sono molte speculazioni su un tuo eventuale ritiro.

Sei qui in Australia per goderti ogni momento, come se fosse il tuo ultimo anno? “ . La risposta di Nadal non si è fatta attendere: “Non capisco perché ci siano tutte queste speculazioni in merito.

Se questo dovesse essere l’ultimo anno qui in Australia, cercherei di godermelo il più possibile. Ma non la vedo in questo modo, cioè con l’idea di giocare qui per l’ultima volta. Se però dovesse essere così, lo accetterò.

Spero comunque di essere qui anche nel 2024” . Nadal, ancora una volta, ha quindi allontanato le voci su un suo possibile ritiro al termine della prossima stagione. Dopo la United Cup, lo spagnolo giocherà direttamente gli Australian Open, dove cercherà di difendere il titolo conquistato nel 2022 battendo in finale il russo Daniil Medvedev in cinque set. Photo Credit: Getty Images

Rafael Nadal
SHARE