Swiatek vince un prestigioso premio: battuti Rafa Nadal e Carlos Alcaraz

La tennista polacca supera i suoi colleghi e altri sportivi, campioni di quest'anno

by Martina Sessa
SHARE
Swiatek vince un prestigioso premio: battuti Rafa Nadal e Carlos Alcaraz

Iga Swiatek entra sempre di più nella storia dello sport. La tennista polacca ha dominato la stagione appena terminata: due titoli Slam vinti, Roland Garros e Us Open; quattro titoli Masters 1000 sugli otto totali ottenuti: Doha, Indian Wells, Miami e Roma, oltre a Stoccarda e San Diego; vetta del ranking raggiunta dopo il ritiro di Barty e mai messa in discussione per tutto l'anno solare.

Un dominio che non riguarda solo il campo di gioco: è stato quasi scontato assegnare a lei il premio di migliore giocatrice del 2022 nei WTA Awards. Riconoscimento che si estende e va oltre il mondo del tennis, coinvolgendo tutto il mondo dello sport.

La polacca, infatti, è stata votata come migliore sportiva europea dell’anno, uno dei premi più importanti della storia dello sport. La numero uno del mondo ha battuto l’astista e campione olimpionico svedese, Armand Duplantis, e il campione del mondo di Formula 1, l'olandese Max Verstappen.

A chiudere la top 5, però, ci sono altri due tennisti: il duo spagnolo, che in parte ha dominato il circuito maschile, ovvero Carlos Alcaraz, che chiude al quarto posto, e Rafael Nadal, che si è posizionato al quinto posto.

Gli obiettivi di Swiatek

Premiata come miglior giocatrice nel 2022, Iga Swiatek pensa già al 2023. In un’intervista rilasciata a The National, la numero uno del mondo ha svelato gli obiettivi della nuova stagione.

La stagione partirà dall’Australia, dove la polacca va a caccia di traguardi raggiunti. “Obiettivi? Per quanto riguarda gli obiettivi ci sto ancora pensando. Di solito li abbino a Capodanno insieme ai nuovi e buoni propositi per l'anno nuovo.

E sinceramente è un po' strano perché non avevo mai giocato un'annata così buona e positiva in vita mia. Voglio rimanere costante, certo, ma per parlare di obiettivi specifici probabilmente ho ancora bisogno di un po' di tempo", ha dichiarato prima dell’inizio della stagione la tre volte campionessa Slam.

Come per chiunque, anche lei inizierà la stagione in Australia, dove rappresenterà la Polonia in United Cup.

Photo credits: Getty Images

Rafa Nadal Carlos Alcaraz
SHARE