Casper Ruud su Rafael Nadal: "É una persona fantastica dentro e fuori dal campo"

Il norvegese ha elogiato Rafael Nadal dopo il tour sudamericano

by Antonio Frappola
SHARE
Casper Ruud su Rafael Nadal: "É una persona fantastica dentro e fuori dal campo"

Casper Ruud non ha mai nascosto il nome del suo idolo. Già all’età di tredici anni, il norvegese aveva espresso il suo giudizio senza esitazioni. “Mi chiamo Casper Ruud, ho 13 anni e sono norvegese. Ho iniziato a giocare a tennis a 3/4 anni.

Il dritto è la mia migliore arma. Il mio idolo? Rafael Nadal” . L’attuale numero tre del ranking ATP ha avuto a possibilità di trascorrere diversi giorni in compagnia del campione spagnolo nel corso del tour sudamericano che ha chiuso la sua stagione.

Una stagione in cui è arrivato a un solo passo dalla vetta del ranking agli US Open. Nella finale dell’ultimo Slam dell’anno, infatti, si è giocato il primo successo a livello Slam e la prima posizione della classifica mondiale con Carlos Alcaraz.

Lo spagnolo ha vinto la partita ed è diventato il più giovane numero uno della storia. Ruud si è poi spinto fino alla finale anche al Roland Garros e al Torneo dei Maestri, dove ha perso rispettivamente contro Nadal e Novak Djokovic.

Ruud: "Rafael Nadal è fantastico anche fuori dal campo"

Il nativo di Oslo ha parlato proprio di Nadal in un’intervista esclusiva rilasciata a Eurosport. “È fantastico anche fuori dal campo; ha una sorte di interruttore.

Non entrerò nei dettagli, ma è divertente andare in giro con lui. Non è così serio e concertato come quando compete. Ama divertirsi: balla, si gode un bicchiere di vino a cena. È un ragazzo molto divertente.

Ci siamo divertiti molto in Sudamerica, lui mi ha preso un po’ sotto la sua sua tramite l’Accademia. Ovviamente, abbiamo soggiornato negli stessi alberghi e viaggiato insieme. Ho avuto la possibilità di vederlo più da vicino.

È davvero molto rilassato. Durante il Tour, parlava spesso con sua moglie e suo figlio. Mi ha mostrato molti video di suo figlio. Le persone pensano che gli atleti siamo sempre seri, ma non è così. Possiamo divertici nella nostra vita privata” . Photo Credit: Getty Images

Casper Ruud Rafael Nadal
SHARE