Rublev non ha dubbi: "Ecco perché Djokovic e Nadal continuano a vincere"

Il russo ha elogiato Djokovic e Nadal in una recente intervista

by Antonio Frappola
SHARE
Rublev non ha dubbi: "Ecco perché Djokovic e Nadal continuano a vincere"

Andrey Rublev ha raggiunto sei volte i quarti di finale in un torneo del Grande Slam, ma non è mai riuscito a conquistare le semifinali. Il russo è stato sconfitto in due occasioni da Daniil Medvedev e, in ordine cronologico, da Rafael Nadal, Stefanos Tsitsipas, Marin Cilic e Frances Tiafoe.

Rublev ha inoltre vinto, considerando anche gli incontri di Coppa Davis,18 delle 27 sfide giocato contro top ten. Il russo ha avuto l’opportunità di affrontare sia Novak Djokovic che Nadal nelle ultime stagioni e con entrambi ha maturato record di una vittoria e due sconfitte.

Rublev elogia Djokovic e Nadal

Il nativo di Mosca si è soffermato sull’aspetto mentale del tennis in un’intervista esclusiva rilasciata a Clay. “Riconoscere la propria debolezza è il primo passo.

Molte persone non vogliono accettare di avere dei punti deboli, perché temono forse che gli altri imparino di più su di loro. Conosco la mia debolezza da molti anni. Per me l'aspetto mentale è la parte più difficile.

E' più facile migliorare dal punto di vista tecnico e fisico. Forse altri giocatori faranno fatica a migliorare il rovescio e possono facilmente controllare la parte mentale. Ogni persona ha le sue armi e le sue debolezze" , ha detto Rublev.

"Sono molto emotivo e prendo tutto molto sul personale... e il tennis ovviamente è tutto per me. Ogni partita, ogni punto conta per me. Per questo che migliorare mentalmente richiede tempo. Ovviamente oglio ottenere il massimo.

Vincere uno Slam ed essere il numero uno. Ma tutti vogliono vincere. Il tempo dimostrerà se riuscirò a realizzare i miei obiettivi. Djokovic e Nadal continuano a vincere? Sono tra i più grandi della storia e, guarda caso, fanno parte della stessa epoca.

Inoltre, hanno un'esperienza straordinaria grazie al percorso che hanno attraversato nel tennis. Quindi sanno esattamente cosa fare al momento giusto" . Photo Credit: Getty Images

SHARE