Rafa Nadal: "Fab three? Spronati a vicenda. E sul fatto di essere diventato padre...



by   |  LETTURE 2729

Rafa Nadal: "Fab three? Spronati a vicenda. E sul fatto di essere diventato padre...

Rafael Nadal si sta godendo gli ultimi scampoli di questo 2022 con i match di esibizione. Un 2022 tra alti e bassi, più che altro per colpa degli infortuni, ma nonostante questo il maiorchino ha portato a casa due slam che lo hanno fatto salire a quota 22.

Nella consueta conferenza stampa di presentazione dell’esibizione, lo spagnolo ha parlato di molti argomenti tra cui quello della fab three: "Tra Novak, Roger e me ci siamo spronati a vicenda, abbiamo preteso e in qualche modo non è mai stato abbastanza, dobbiamo sempre fare qualche sforzo in più ed è quello che stiamo facendo.

La competizione ha portato tutti e tre a questi livelli di impegno mentale, fisico e tennistico e questo è probabilmente uno dei motivi principali". "Quello che potrebbe accadere in futuro non lo so, non so quali potrebbero essere le conseguenze, con il tempo vedremo.

Ci sono diversi fattori che ci permettono di giocare più a lungo in età avanzata. Uno è la medicina e la professionalizzazione dell'intero sport significa avere un team più ampio. Inoltre, c'è una maggiore conoscenza delle cose che aiutano a prolungare la

Tra il ritorno in Colombia e il fatto di essere diventato padre

Un altro tema che Nadal ha voluto affrontare è quello del suo ritorno in Colombia e di quanto sia speciale questo tour.
“Stiamo facendo un tour molto speciale, bellissimo, stiamo giocando con gli stadi pieni.

Sono felicissimo di essere tornato in Colombia, ci sono stato solo nel 2011 per un periodo molto breve, l'amore e la passione con cui la gente la vive è davvero speciale. Penso che la Colombia sia un Paese in cui la gente è molto ospitale, molto amichevole e in un certo senso trasmette la pace.

Sulla sua nuova vita: "Avere un figlio è qualcosa di molto nuovo, è qualcosa nella vita a cui bisogna adattarsi. A parte questo, sono felice, mi godo il momento e tutto il resto passa in secondo piano. Ma la mia intenzione è quella di continuare a fare del mio meglio per lottare per le cose che mi appassionano e mi motivano, poi bisogna organizzarsi bene e avere tutto ben organizzato per poter sviluppare la propria attività professionale in modo possibile".