"Una pressione diversa": Rafael Nadal parla della sua paternità



by   |  LETTURE 3269

"Una pressione diversa": Rafael Nadal parla della sua paternità

Rafael Nadal è da poco di un mese e mezzo diventato papà di Rafael con sua moglie Maria Perelló. Una bellissima notizia in casa del tennista spagnolo, che cambierà abbastanza la vita dell'atleta e i suoi interessi anche nel corso della prossima stagione nel circuito 2023.

Rafa ha chiuso un 2022 davvero da incorniciare all'età di 36 anni: nonostante diversi problemi fisici avuti durante l'anno, l'iberico si è tolto tantissime soddisfazioni, fra cui la vittoria degli Australian Open e del Roland Garros, due Grandi Slam che gli hanno poi consentito di conquistare con tranquillità il pass per le Nitto Atp Finals.

L'incognità infortuni ha colpito l'ex numero uno del mondo soprattutto prima della semifinale a Wimbledon, che gli ha poi comportato quattro sconfitte consecutive nella fase finale della stagione: gli ottavi di finale agli Us Open, l'esordio non vincente al Master 1000 di Parigi-Bercy e le prime due sfide al PalaAlpitour di Torino, dopo un successo per chiudere in positivo il girone contro Casper Ruud.

Le parole dello spagnolo

Rafael Nadal è volato in Brasile per un tour sudamericano che comprenderà anche diverse partite di esibizione. Durante una recente conferenza stampa lo spagnolo ha parlato della sua paternità: "Un nuovo mondo, con una pressione molto diversa nel sapere che una persona dipende da te" ha sottolineato, aggiungendo: "È una cosa che vale per tutti quelli che hanno o hanno avuto figli.

Non è diverso per me rispetto agli altri. Tutti soffriamo per i nostri figli, cerchiamo di renderli i più bravi possibile" ha rimarcato. Poi ha concluso davanti ai media: "In questo senso sono pronto anche a imparare.

È la prima volta e sto cercando di godermi questa nuova fase della mia vita al massimo" .

Nadal sta preparando la nuova stagione nel circuito, provando a tornare nuovamente protagonista.

Il campione dovrà a gennaio del 2023 confermare la sua vittoria a Melbourne, nonostante sarà piuttosto complicato. Photo credit: Getty Images.