Rafael Nadal invia un bellissimo messaggio ai fan argentini



by   |  LETTURE 2196

Rafael Nadal invia un bellissimo messaggio ai fan argentini

Rafael Nadal ha conquistato due Major nel 2022, allungando su Novak Djokovic e Roger Federer nella classifica all-time. Il fuoriclasse spagnolo si è imposto agli Australian Open e al Roland Garros, nonostante il tremendo dolore al piede gli aveva fatto temere che il ritiro fosse imminente.

L’ex numero 1 del mondo ha espresso un gran tennis anche a Wimbledon, ma uno strappo agli addominali gli ha impedito di giocare la semifinale contro Nick Kyrgios. Quell’infortunio ha influito anche sulla sua preparazione per gli US Open, dove non è andato oltre gli ottavi di finale (battuto in quattro set da Frances Tiafoe).

Il finale di stagione è stato da dimenticare per il maiorchino, sconfitto all’esordio a Parigi-Bercy ed eliminato nella fase a gironi alle ATP Finals di Torino. Nonostante le difficoltà incontrate negli ultimi mesi, il 36enne iberico è ancora motivato e proverà ad incrementare la sua bacheca nel 2023.

Al termine della prima tappa del suo tour sudamericano, Nadal ha voluto rendere omaggio al pubblico argentino.

Il discorso di Rafa Nadal

“È sempre stata una sensazione unica giocare in Argentina” – ha esordito Nadal senza giri di parole.

“Purtroppo, non sono riuscito a venire qui tutte le volte che avrei voluto. Dopo aver giocato per la prima volta in Argentina nel 2005, la mia carriera ha iniziato a decollare. Avere l’opportunità di giocare con Casper Ruud, che è un grandissimo giocatore oltre che un buon amico, è davvero un piacere.

Sono felicissimo di aver giocato anche con Gisela e Gaby, due delle più grandi esponenti del tennis argentino. I fan argentini sono i migliori al mondo e conoscono benissimo questo sport” – ha aggiunto il 22 volte campione Slam.

Di recente, il noto commentatore Brett Haber ha invitato i fan a non dare Nadal per finito: “Chiunque ha il diritto di esprimere la propria opinione e la gente è liberissima di pensare che la carriera di Rafa sia agli sgoccioli.

Tuttavia, ritengo sbagliato dire una cosa del genere solo perché Nadal ha perso 2 partite alle Finals su un campo velocissimo e con rimbalzi molto bassi”. Photo credit: Getty Images