Rafael Nadal e il record di longevità: superato Roger Federer



by   |  LETTURE 2306

Rafael Nadal e il record di longevità: superato Roger Federer

Ad inizio stagione in pochi avrebbero immaginato che Rafael Nadal al secondo posto del ranking Atp. Eppure il campione maiorchino ha anche rimpianti per qualche problema fisico nel finale di stagione, una situazione che gli avrebbe permesso di terminare in vetta al Ranking mondiale.

I numeri di Rafael Nadal nel corso della sua carriera sono straordinari, ovviamente fanno impressione i suoi numeri sulla terra battuta ma Rafa ha fatto bene un po' ovunque. Rafael Nadal è unico tennista nella storia ad aver raggiunto 22 vittorie nei titoli del Grande Slam, ha vinto Coppa Davis e vinto le Olimpiadi.

Le Finals Atp sono unico vero rimpianto e unica cosa che Nadal non ha mai vinto. Rafael Nadal ha realizzato una grande annata, ad inizio stagione in tanti avevano dubbi sulle sue condizioni fisiche e lui ha smentito con uno dei più grandi rientri della storia.

La finale in Australia lo ha visto trionfare su Daniil Medvedev dopo una grande rimonta, e lo ha portato ad entrare nella storia. Un'annata straordinaria che lo ha visto vincere anche a Parigi, davanti a Casper Ruud in finale e soprattutto dopo la grande rivincita, la vittoria nel corso del torneo sul grande rivale Novak Djokovic.

Numeri spettacolari e un'annata straordinaria che, ad un certo punto della stagione, ha fatto pensare addirittura al Grande Slam. I problemi fisici hanno bloccato tutto ciò e Rafa hanno finito la stagione nel peggiore dei modi.

Rafael Nadal nell'olimpo, superato Roger Federer

Rafael Nadal ha concluso la stagione nella Top 2 mondiale, terminando quasi con il rimpianto finale di non aver scavalcato Carlos Alcaraz, terminando la stagione in vetta al Ranking.

Questo risultato ha portato però un grande record al campione spagnolo, la possibilità di superare ancora una volta il rivale di sempre Roger Federer. Rafa è diventato il tennista più anziano della storia a finire una stagione in Top 2 nel ranking Atp, scavalcando così il record di Roger Federer.

Rafa ha chiuso la stagione a 36 anni, 5 mesi e 18 giorni, ed ha scavalcato il record di Roger Federer, realizzato nel 2017, fermo a 36 anni, 4 mesi e 23 giorni. Photo Credit: Getty Images