Rafael Nadal, raggiunto un dato negativo simile a tredici anni fa



by   |  LETTURE 1991

Rafael Nadal, raggiunto un dato negativo simile a tredici anni fa

Quando Rafael Nadal perde una partita di tennis spesso fa notizia, quando poi il numero di sconfitte dello spagnolo recita quattro sconfitte di fila lo è ancor di più.
Ebbene il campione spagnolo con la sconfitta subita in due set contro Auger-Aliassime, che lo ha estromesso definitivamente lo spagnolo da questa edizione delle Finals (il toro di Manacor giocherà l’ultimo turno influente contro il già qualificato alle semifinali Ruud”.

Per tornare indietro nel tempo per capire se e quando è mai successo a Nadal mettere in fila quattro sconfitte di fila, dobbiamo arrivare al lontano 2009. In quell’anno, dove lo spagnolo si aggiudicò per la prima volta gli Australian Open, terminò la stagione con quattro sconfitte di fila: prima a Parigi Bercy contro Djokovic e poi le tre nel raggruppamento finals contro ancora una volta il serbo, Davydenko e Soderling.

Nadal in queste finals indoor è apparso non al 100% rimediando quindi due brutte sconfitte (che avevano preceduto quelle agli Us Open e a Parigi Bercy) che hanno fatto scendere la media realizzativa di vittorie da parte dell’iberico.

Atttualmente Rafael Nadal può vantare su una percentuale altissima di vittorie: 83,09%. Nonostante questo dato così alto, il ventidue volte vincitore slam è secondo al rivale Novak Djokovic che grazie a questo finale di stagione decisamente positivo ha prima raggiunto e poi sorpassato il maiorchino portandosi all’83,29% e che potrebbe migliorare vincendo il torneo.

Nadal e Djokovic, quella sfida infinita tra di loro

Per il 2023, quindi, non solo lotta agli slam, alla posizione numero uno mondiale, ma i deu fenomeni si sfideranno anche per sorpassarsi alle percentuali di vittorie. Lo spagnolo attualmente ha messo a segno in carriera 1066 vittorie e 217 sconfitte.

Il campione in carica di Wimbledon, invece, 1027 vittorie e 206 sconfitte. Rafael Nadal, che chiuderà la stagione contro Casper Ruud, ha parlato così di questo match che lo attende “Ho condiviso molti bei momenti con lui, perché è stato spesso a Maiorca.

Conosco bene la sua famiglia; una splendida famiglia. Lui è un bravissimo ragazzo. Spero sia una bella partita. Ho bisogno di continuare a lottare per chiudere la stagione in maniera positiva"