Dal debutto alle Finals alla sfida contro Rafael Nadal: le parole di Fritz

Subentrato al posto dell'infortunato Alcaraz, Fritz è nel gruppo verde con lo spagnolo, Auger-Aliassime e Ruud

by Martina Sessa
SHARE
Dal debutto alle Finals alla sfida contro Rafael Nadal: le parole di Fritz

C’è anche Taylor Fritz a Torino. Dopo il ritiro ai quarti di finale del Master 1000 di Parigi-Bercy, Carlos Alcaraz ha dovuto dichiarare forfait alle Atp Finals e alle fasi finali di Coppa Davis per un problema agli addominali: la prognosi è sei settimane di stop.

Con il ritiro del numero uno del mondo, a qualificarsi come ottavo tennista del torneo è Taylor Fritz. Il giocatore statunitense, forte della vittoria del primo Masters 1000 della carriera a Indian Wells e dei trionfi a Eastbourne e Tokyo, è riuscito a strappare il pass per Torino, passando da prima riserva all'ottavo uomo.

Il numero uno d’America è stato sorteggiato nel gruppo verde con Rafael Nadal, Casper Ruud e Felix Auger-Aliassime. Al debutto nel torneo dei Gran Maestri affronterà il numero due del mondo: sarà il terzo scontro tra di loro, dopo la finale di Indian Wells (vinta da Fritz) e i quarti di finale a Wimbledon (match vinto da Nadal).

"Giocare contro Rafa è un grosso problema", ha detto Fritz. “La partita che abbiamo avuto a Wimbledon è stata molto serrata. Tra le due partite che abbiamo giocato, ci sono stati alti [dopo Indian Wells] e bassi [dopo Wimbledon]”, ha dichiarato ai microfoni dell’Atp.

La stagione di Fritz

Il vincitore di tre titoli in questo 2022 ha fatto un primo bilancio di una stagione non ancora finita, soprattutto di come sia culminata nella qualificazione alle Atp Finals di Torino. "Quando ho iniziato l'anno, il mio obiettivo iniziale era la Top 10.

- ha detto Fritz – Per come è iniziato l'anno, pensavo di essere in una buona posizione per arrivare e Torino. È diventato un mio obiettivo, sono entusiasta di essere qui”. Taylor Fritz è uno dei due tennisti a fare il proprio debutto al torneo delle Finals, insieme a Felix Auger Aliassime, suo avversario nel gruppo verde.

Lo statunitense, qualora vincesse il titolo finale, diventerebbe il terzo giocatore a ottenere il trofeo da esordiente: prima di lui, solo Grigor Dimitrov nel 2017 e Stefanos Tsistipas nel 2019. Photo credits: @usopen (Twitter)

Rafael Nadal Alcaraz Auger-aliassime
SHARE