Il curioso dato sulle sconfitte di Rafael Nadal nel 2022



by   |  LETTURE 2457

Il curioso dato sulle sconfitte di Rafael Nadal nel 2022

Il 2022 è stata, in ogni caso, un'annata fantastica per il campione spagnolo Rafael Nadal. L'esperto atleta maiorchino ha iniziato la stagione con tanti dubbi, era reduce da un lungo infortunio al piede e tutti pensavano, se il più volte campione Slam fosse in condizione, Rafa ha risposto vincendo subito gli Australian Open e mostrando una grande condizione atletica.

Rafa ha approfittato anche della mancata partecipazione di Novak Djokovic ed ha battuto in finale il russo Daniil Medvedev. Nadal ha poi vinto il Roland Garros prendendosi anche una rivincita contro Djokovic ai Quarti di finale.

Grazie a questi successi Nadal è diventato il primo tennista (e finora unico) a raggiungere quota 22 titoli del Grande Slam. Per qualche settimana alcuni hanno pronosticato e magari sognato il grande Slam nello stesso anno di Nadal ma sono tornati i problemi fisici e Rafa è stato costretto al ritiro a Wimbledon.

La fase finale della stagione ha visto lo spagnolo lottare con i problemi fisici ed anche nel torneo di Parigi-Bercy Nadal non è apparso nelle condizioni migliori, sconfitto al primo turno dal tennista americano Tommy Paul.

Queste settimane sono state comunque importanti per Rafa che è diventato padre per la prima volta.

Nadal e l'insolito record negativo di questa stagione

Il campione americano Tommy Paul ha vinto uno storico match contro Nadal a Bercy ed ha commentato così la sua vittoria: "Era la seconda volta che ci affrontavamo, anche se non conterò la prima volta, dato che ero davvero nervoso, niente a che fare con questa.

Oggi ero rilassato entrando in campo e ieri lo stesso. Anche dopo il primo set sapevo che avrei avuto le mie possibilità, dovevo solo essere più aggressivo e vincere i miei primi servizi. Ho finito per giocare il mio miglior tennis negli ultimi tre mesi".

Questa sconfitta ha portato alla luce un insolito dato per il tennista spagnolo Rafael Nadal: Nadal ha perso per ben tre volte in questa stagione contro i tennisti americani. Oltre a quella con Paul va ricordata la finale di Indiana Wells persa contro Taylor Fritz e la sconfitta agli US Open contro Frances Tiafoe.

Tutto ciò rappresenta un dato incredibile visto che, prima di questo torneo, Nadal non perdeva contro un americano dal lontano 2017, la sconfitta ad Acapulco contro Sam Querrey. Photo Credit: Atp Tour