Connors su Rafa Nadal: "La sua paternità comporterà dei cambiamenti"



by   |  LETTURE 3248

Connors su Rafa Nadal: "La sua paternità comporterà dei cambiamenti"

Il 2022 è stato un anno davvero straordinario per il campione spagnolo Rafael Nadal. Il tennista iberico ha conquistato due titoli del Grande Slam, Australian Open e Roland Garros, diventando il primo tennista uomo della storia a raggiungere 22 titoli del Grande Slam.

Questo e non solo perché Rafa ha avuto grandi notizie anche dalla vita privata, con la nascita del suo primo figlio (e di Maria Francisca Perello) lo scorso 8 Ottobre 2022. Ora il tennista maiorchino, dopo una deludente prova a Parigi Bercy, è al lavoro per concludere al meglio la stagione, magari provando a vincere quelle Atp Finals che mancano nella sua immensa bacheca.

Nel corso del suo podcast l'ex tennista americano Jimmy Connors ha parlato di Rafael Nadal e della sua paternità, che, a suo dire lo aiuterà, per la restante parte della sua carriera.

Jimmy Connors su Rafael Nadal

L'ex tennista a stelle e strisce ha continuato parlando del futuro di Rafa e dichiarato: "È un po' più grande e possiamo dire che, quest'anno, le cose sono andate davvero bene per lui.

Inoltre Rafa ha sempre giocato di meno nel periodo della fine dell'anno e può godersi tranquillamente suo figlio e superare i prossimi due mesi, poi può prepararsi per i tornei in Australia o qualunque sia il suo prossimo evento".

Connors ha spiegato come la paternità può influire sulla carriera di Nadal ed, in maniera ottimista, ha affermato: "È una novità, ma non la voglio interpretare in maniera negativa anche perché credo che Rafa possa gestirla.

In ogni caso dovrà fare dei cambiamenti se vuole continuare ad allenarsi e giocare. Lui è un lavoratore e nei prossimi mesi capiremo meglio la situazione. Per me è stato diverso, io avevo 26 anni quando sono diventato padre, era una cosa diversa.

Ho avuto bisogno di due anni per trovare il giusto equilibrio tra paternità e il mio ruolo di tennista. Rafa è molto più grande ed ha una grande carriera alle spalle". Photo Credit: Masters 1000 Parigi-Bercy, Getty Images