Rafael Nadal, importanti novità sul finale di stagione: le ultime



by   |  LETTURE 4424

Rafael Nadal, importanti novità sul finale di stagione: le ultime

Una stagione 2022 decisamente da incorniciare, che deve chiudere nel migliore dei modi. I piani legati alla programmazione di Rafael Nadal in questo finale di annata sembrano delinearsi: secondo le ultime forti indiscrezioni, lo spagnolo sarà ai nastri di partenza del Master 1000 di Parigi-Bercy e anche delle Nitto Atp Finals di Torino, in cui ha già strappato la qualificazione da diverse settimane.

Una grande bella novità per i fan dell'iberico, che potranno con ogni probabilità rivederlo ancora in campo prima della pausa di alcuni mesi. Il 36enne nativo di Manacor ha vissuto una tournée australiana nel mese di gennaio, riuscendo a trionfare per la seconda volta in carriera agli Australian Open.

Il maiorchino si è poi ripetuto nella sua seconda casa (il Roland Garros) e ha ottenuto il 22esimo titolo del Grande Slam. Le prestazioni di Rafa sono salite di livello specialmente negli appuntamenti prestigiosi, come a Wimbledon: in quell'occasione però lo spagnolo si è fermato prima di affrontare la semifinale contro Nick Kyrgios a causa di un problema fisico.

Agli Us Open invece Nadal si è arreso al quarto turno nel match con lo statunitense Frances Tiafoe e ha deciso di prendersi una piccola pausa dal tennis, diventando anche papà.

Importanti novità

Le prossime tappe della programmazione del numero 2 al mondo sono state rivelate da IB3N: lo spagnolo continua ad allenarsi presso la sua accademia per farsi trovare pronto fisicamente e mentalmente ai nuovi tornei che lo attendono protagonista.

A Parigi-Bercy, sul cemento indoor, per tutti ci sarà un rivale in più a cui fare sicuramente attenzione: mentre diversi tennisti si giocheranno gli ultimi posti per accedere alle Finals, Nadal cercherà di fare il colpo nuovamente in Francia e prepararsi alla competizione di novembre riservata ai migliori otto tennisti del tour (finora mai vinta dall'iberico in tutte le precedenti edizioni in cui ha partecipato).

È dunque partito il conto alla rovescia per rivedere in campo Rafael Nadal nel circuito Atp.

Photo credit: Getty Images.