Confermata l'esibizione tra Rafael Nadal e Casper Ruud a Buenos Aires



by   |  LETTURE 4155

Confermata l'esibizione tra Rafael Nadal e Casper Ruud a Buenos Aires

È stata confermata l’esibizione tra Rafael Nadal e Casper Ruud in Argentina. Lo spagnolo e il norvegese, che si sono incontrati nella finale del Roland Garros 2022, giocheranno all’Arena Parque Roca di Buenos Aires il 23 novembre e sicuramente non mancheranno le emozioni.

I biglietti saranno messi in vendita a partire dall’11 ottobre. Per coloro che acquisteranno i biglietti VIP, sono previste diverse tipologie di attività. Il giorno prima dell’esibizione, potranno partecipare ad una cena di gala insieme ad entrambi i tennisti e avranno la possibilità di scattare qualche foto con loro.

C’è grandissima attesa per questo tour di Nadal in Sudamerica, visto che il maiorchino è nell’ultimo rettilineo della sua straordinaria carriera. L’ex numero 1 del mondo ha giocato tre volte l’ATP di Buenos Aires.

La sua prima apparizione risale al lontano 2005, quando si arrese nei quarti a Gaston Gaudio. È tornato in Argentina nel 2015 e ha vinto il titolo battendo Juan Monaco in finale. L’anno successivo, è stato sconfitto da Dominic Thiem in semifinale.

Rafa Nadal giocherà di nuovo in Argentina

Il 2022 ha regalato grandi gioie a Nadal, che ha conquistato due Slam lasciando tutti a bocca aperta. Il 36enne di Manacor si è imposto agli Australian Open e al Roland Garros, dimostrando per l’ennesima volta di essere una leggenda vivente.

Rafa ha avuto diversi problemi fisici nel corso dell’anno: il piede lo ha condizionato nella prima parte di stagione, mentre uno strappo agli addominali gli ha impedito di giocare la semifinale di Wimbledon. Il 22 volte campione Slam ha lavorato duramente per arrivare in forma agli US Open, ma è uscito di scena negli ottavi per mano di uno scatenato Frances Tiafoe.

“Il mio corpo ha scricchiolato quest’anno, anche se sono riuscito a vincere due Major. Il piede è stato un disastro nella prima parte di stagione e poi mi sono infortunato agli addominali. Ci si sono messi anche alcuni problemi personali.

Ho bisogno di ritrovare un pizzico di serenità per poter esprimere il mio miglior tennis” – ha detto Nadal a margine della Laver Cup.