Wimbledon - Rafael Nadal si ritira e dice addio al sogno Grande Slam



by ANTONIO FRAPPOLA

Wimbledon - Rafael Nadal si ritira e dice addio al sogno Grande Slam

Rafael Nadal è riuscito a gestire in maniera eroica l’infortunio agli addominali e ha sconfitto in rimonta Taylor Fritz al super tie-break del quinto set. Il campione spagnolo ha servito a una velocità nettamente inferiore rispetto al normale a causa del forte dolore, ma ha lottato fino all‘ultimo punto come un vero guerriero.

Il maiorchino aveva già messo in discussione la sua presenza in semifinale contro Nick Kyrgios nell’intervista post-match e, in una conferenza stampa straordinaria, ha purtroppo confermato quelle che erano le sue sensazioni negative.

Nadal ha infatti deciso di lasciare il torneo di Wimbledon per non mettere a rischio la sua integrità fisica. Inutile l’allenamento effettuato quest’oggi per testare le sue condizioni. Dallo staff era anche trapelato un certo ottimismo, perché il 22 volte campione Slam aveva completato la sessione d’allenamento provando a cambiare il movimento al servizio.

Nadal si ritira: Kyrgios è in finale

“Se sono qui è perché devo ritirarmi dal torneo. Come avete visto tutti, ieri ho avvertito un forte dolore agli addominali e mi sono subito accorto che qualcosa non funzionasse.

Confermo le mie sensazioni. Ho uno stappo agli addominali" , ha spiegato Nadal. "La comunicazione non è arrivata in maniera tempestiva, lo so. Ho pensato tutto il giorno alla decisione da prendere, ma credo che non abbia senso provare a giocare.

L’ho fatto tante volte nel corso della mia carriera, sono circostanze dure. Ma il mio infortunio potrebbe solo peggiorare se giocassi. Credo che non posso continuare a giocare in queste circostanze e provando questo dolore.

Non posso servire alla giusta velocità, non riesco a compiere il movimento” . Kyrgios avrà quindi la possibilità di giocare la sua prima finale in un torneo del Grande Slam. L'australiano scoprirà il nome del suo avversario domani.

La semifinale della parte altà vedrà scendere in campo Novak Djokovic e l'idolo di casa Cameron Norrie. L'incontro tra il serbo e il britannico si disputerà sul Campo Centrale alle ore 14:30 italiane.

Wimbledon Rafael Nadal