La maledizione di Taylor Fritz nelle sfide contro Rafael Nadal e Novak Djokovic

Fritz esce sconfitto ai quarti di finale di Wimbledon con un Nadal condizionato dai problemi fisici, ma non è la prima volta

by Martina Sessa
SHARE
La maledizione di Taylor Fritz nelle sfide contro Rafael Nadal e Novak Djokovic

“È la più grande sconfitta che abbia mai subito”. Queste sono le parole che Taylor Fritz ha utilizzato per commentare il quarto di finale perso contro Rafael Nadal a Wimbledon. Lo statunitense si è ritrovato, infatti, a giocare contro uno spagnolo infortunato, ancora perseguitato dal problema all’addominale.

Sebbene il padre e la sorella gli abbiano intimato dal box di ritirarsi, il campione Slam ha deciso di continuare il match e dare il via alla rimonta. 3-6, 7-5, 3-6, 7-5, 7-6 è stato il risultato finale, che ha consegnato la vittoria all’iberico, che torna in semifinale dopo quella persa nel 2019.

I quarti di finale a Wimbledon sono stati il terzo scontro diretto tra Fritz e Nadal, il secondo in cui lo spagnolo non versava nelle migliori condizioni fisiche. Anche nella finale del Masters 1000 di Indian Wells, in cui i due si affrontavano per la vittoria del titolo, il numero uno spagnolo ha giocato con un infortunio: una frattura da stress alle costole che l’ha condizionato per tutto il match.

La vittoria finale, in quel caso, è andata al padrone di casa, vincitore del primo titolo 1000 della sua carriera. Il numero uno statunitense, tuttavia, non ha giocato solo contro un infortunato Rafa Nadal, ma anche con un altro ex numero uno, in condizioni fisiche simili, e anche in quella occasione, come a Wimbledon, ne è uscito sconfitto.

Il precedente contro Djokovic

Agli Australian Open del 2021, Taylor Fritz affrontava Novak Djokovic, detentore del titolo, al terzo turno. Il serbo si era portato avanti due set, ma una scivolata sulla scritta Melbourne del campo gli ha causato un problema agli addominali e gli ha fatto perdere i due set successivi.

Solo al quinto set decisivo, il vincitore di nove titoli sul cemento australiano ha trovato la forza per chiudere il match e passare agli ottavi di finale del torneo. Un torneo che poi ha vinto con uno strappo addominale di 1.71 cm, come dichiarato dallo stesso tennista serbo alla fine della competizione. Photo credits:@usopen (Twitter)

Taylor Fritz Rafael Nadal Novak Djokovic
SHARE