Tiriac sentenzia: “Nadal è il numero uno, non c’è paragone con Federer e Djokovic”



by   |  LETTURE 2264

Tiriac sentenzia: “Nadal è il numero uno, non c’è paragone con Federer e Djokovic”

Le imprese che sta mettendo a segno Rafael Nadal hanno del clamoroso, specie considerando le sue condizioni fisiche fortemente precarie. Pur con un dolore al piede che non gli dà pace, lo spagnolo è stato capace di aggiudicarsi i primi due Slam della stagione, uno dei quali, quello in Australia, al termine di una rimonta pazzesca.

Il trionfo al Roland Garros è andato decisamente più liscio, ma la portata del risultato raggiunto non è meno rilevante considerando che è stato il quattordicesimo successo per Nadal solamente in quel di Parigi.

Nadal che, con la vittoria in terra francese, si è portato a quota 22 titoli del Grande Slam, sorpassando i due illustri colleghi Roger Federer e Novak Djokovic. Proprio in merito al confronto tra i “Big Three” , è intervenuto Ion Tiriac, icona del tennis mondiale.

L’ex giocatore rumeno, dal canto suo, si schiera apertamente dalla parte di Rafael Nadal, a suo modo di vedere il migliore dei tre colossi: “Contro Djokovic ha giocato incredibilmente bene, batterlo in quel modo dimostra che Rafa sarà sempre il vero numero uno, non c'è paragone con Novak o Roger” , ha dichiarato Tiriac a claytennis.com.

Corretja: “Rimonta Nadal agli AO ha fatto la storia del tennis”

“La rimonta di Rafael Nadal contro Daniil Medvedev nella finale degli Australian Open è il turning point del 2022 e, forse, anche della storia del tennis” , aveva scritto qualche giorno fa l’ex tennista spagnolo Alex Corretja.

In una lunga conversazione su Tennis Channel, Jimmy Arias ha invece analizzato quanto successo a Parigi: “Nadal era considerato sfavorito contro Novak Djokovic nei quarti di finale. Non credevo che Rafa avrebbe riportato l’inerzia dalla sua parte dopo aver perso il secondo set in quel modo.

Nole sente troppo la pressione di dover agganciare Nadal nella classifica degli Slam e perde lucidità in alcuni frangenti. Rafa sta gestendo meglio la pressione rispetto a Novak. Djokovic ha avuto una ghiotta chance l’anno scorso agli US Open, ma non l’ha sfruttata.

In caso di trionfo a New York, avrebbe posto fine a qualsiasi dibattito sul GOAT. Vedremo cosa succederà nei prossimi mesi” . Il serbo andrà a caccia del suo settimo sigillo a Wimbledon.

👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI