Andy Murray: “Quasi nessuno potrà eguagliare Rafael Nadal al Roland Garros”

Lo scozzese esalta il campione di Manacor per l’ennesimo successo in terra parigina

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Andy Murray: “Quasi nessuno potrà eguagliare Rafael Nadal al Roland Garros”

Sebbene sia impegnato sull’erba di Stoccarda ─ dove ha superato il primo turno battendo O’Connell e ora lo attende il vincitore di Kudla-Bublik ─ il campione Slam Andy Murray prima del suo match d’esordio non ha perso occasione per elogiare ulteriormente Rafael Nadal per quanto realizzato al Roland Garros.

Lo scozzese, intervenuto a Tennisnet, si è detto sicuro che quasi nessun giocatore riuscirà ad eguagliare lo score del maiorchino nel Major francese: “Non ho guardato tutte le partite perché ho giocato un torneo e sono stato in campo fino a sabato.

Ma sono riuscito a vedere alcune sfide. I risultati ottenuti da Rafa Nadal e Iga Swiatek sono incredibili. Swiatek ha ora l'opportunità di scrivere la propria storia. E Rafa? Vincere 14 tornei del Grande Slam nello stesso posto è incredibile.

Quando Rafa ha vinto il suo undicesimo o dodicesimo titolo a Parigi, ho detto che non avrei mai pensato che sarebbe successo di nuovo. Non c'è quasi nessun giocatore nel tour che giocherà il Roland Garros 14 volte, per non parlare di vincerlo 14 volte.

Carlos Alcaraz ha 19 anni e probabilmente dovrebbe vincere il torneo ogni volta che lo gioca. Non riesco proprio a immaginare che qualcuno lo faccia” .

Pioggia di complimenti per Nadal dopo il Roland Garros

Tra i primi colleghi a congratularsi con Rafael Nadal per il quattordicesimo trionfo al Roland Garros c’è stato il suo fan numero 1 e connazionale Carlos Alcaraz, che non è riuscito ad affrontarlo in semifinale per via della sconfitta ai quarti col tedesco poi infortunato Alexander Zverev.

“Semplicemente incredibile, congratulazioni!” , sono le parole scritte in un post su Instagram dal murciano, che ha voluto rendere omaggio nel migliore dei modi all'impresa di Rafa. Bellissimo anche il messaggio pubblicato sul proprio account Twitter da Stefanos Tsitsipas, superato proprio dopo il Roland Garros in classifica dall'iberico al quarto posto.

“Congratulazioni per il tuo eccezionale risultato. Questo dimostra solo che il duro lavoro, la passione e l'atteggiamento del «non mollare mai» ti porta davvero a fare molta strada. Ci hai messo il tuo tempo, il tuo cuore e la tua anima.

La tua perseveranza ha reso possibile questo 14” , ha commentato il greco. Fabio Fognini, infine, è stato solo uno dei tanti altri personaggi che hanno rivolto un pensiero a Rafael Nadal. L’azzurro gli ha dedicato una Instagram Stories con l'immagine del maiorchino mentre alza al cielo il trofeo.

👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI

Andy Murray Rafael Nadal Roland Garros
SHARE