Rafa Nadal choc dopo la vittoria: "Ho il nervo addormentato da due settimane"

Importanti parole del campione iberico nel post partita

by Mario Tramo
SHARE
Rafa Nadal choc dopo la vittoria: "Ho il nervo addormentato da due settimane"

Ancora una volta Rafa Nadal continua a stupire. Il campione spagnolo, dopo la vittoria agli Australian Open di inizio anno, continua a vincere e torna al successo al Roland Garros. Lo scorso anno la sconfitta in semifinale contro Djokovic aveva destato grande scalpore, ma in questo torneo Rafa ha battuto tutto e tutti.

Per prima cosa si è preso una grande rivincita contro il grande rivale Novak Djokovic, battuto ai Quarti di finale dopo una grande battaglia. Poi Rafa ha approfittato dello sfortunato ritiro di Alexander Zverev, crollato dopo un grave infortunio (lo spagnolo era comunque avanti di un set) ed infine ha vinto il suo quattordicesimo titolo (su 14 finali) contro l'allievo della sua accademia Casper Ruud.

Match a senso unico, ma ciò non ha reso meno emozionante la vittoria con Rafa Nadal che ha parlato ai microfoni di Eurosport nel post incontro. Importanti parole, alcune con riferimento al suo problema al piede. Ecco le sue dichiarazioni: "Gioco con un infiltrazione sul nervo ed il piede viene addormentato, così sono andato avanti.

Meglio che non dica quante infiltrazioni ho fatto nel corso di queste due settimane. Ruud? È un bravissimo ragazzo, conosco lui e la sua famiglia e sono molto contento dei suoi risultati. È un onore averlo ospitato nella mia accademia".

Grazie alla finale Ruud ha raggiunto il suo Best Ranking in carriera e da domani sarà il nuovo numero 6 al mondo.

Nadal e le parole sul palco

Al termine del match un Rafa molto emozionato aveva parlato così sul palco della premiazione.

Ecco le sue parole: "Ringrazio per prima cosa il mio avversario, queste prime due settimane sono un passo in avanti, sono felice per te, la tua famiglia e per il mio team. È completamente straordinario quello che sta succedendo quest'anno, vi ringrazio per quello che avete fatto in questi anni, mi avete sempre incoraggiato e senza di voi mi sarei ritirato da anni.

Per me e molte persone che amano la storia di questo sport, il Roland Garros è il miglior torneo al mondo".

Rafa Nadal
SHARE