Kafelnikov controcorrente: "Le condizioni di gioco hanno aiutato Rafael Nadal"

L'ex tennista russo ha parlato del match tra Djokovic e Nadal

by Antonio Frappola
SHARE
Kafelnikov controcorrente: "Le condizioni di gioco hanno aiutato Rafael Nadal"

Rafael Nadal si è aggiudicato la super sfida contro Novak Djokovic e ha guadagnato l’accesso alle semifinali del Roland Garros. Il campione spagnolo è partito nel migliore dei modi e ha sorpreso il suo rivale durante la prima ora e mezza di gioco.

Sotto di un set e di due break, Djokovic ha trovato il modo di reagire e ha portato a casa il secondo parziale in maniera miracolosa. Nadal ha però assunto il controllo negli scambi anche nella terza frazione di gioco e piegato il belgradese con il secondo 6-2 di giornata.

Nel quarto set, invece, è stato Djokovic a piegare le difese di Nadal e a ottenere il break di vantaggio. Break di vantaggio che il maiorchino ha recuperato nel momento più importante della partita annullando due set point.

Djokovic non è apparso nelle sue migliori condizioni fisiche nel rush finale e ha permesso a Nadal di dominare il tie-break che ha chiuso definitivamente i conti. “Per battere questo Nadal, Djokovic avrebbe dovuto giocare al 150% delle sue capacità.

Anche il 100% non sarebbe bastato” , ha spiegato Yevgeny Kafelnikov a Sportklub.

Kafelnikov: "Djokovic avrebbe dovuto giocare al 150% per battere Nadal"

“Sin dal primo punto, il linguaggio del corpo di Nadal ha mostrato che sarebbe stato difficile per Novak batterlo.

Sinceramente non so perché tutti pensassero che la partita di stasera fosse adatta a Djokovic . Mi sembrava il contrario. Penso che le condizioni di gioco abbiano aiutato Nadal. Novak è riuscito comunque a colpire dei vincenti, a muovere Nadal, ma non ha potuto sfruttare tutto il suo potenziale in questi condizioni.

Era chiaro che qualcosa non andasse in Novak. Non so cosa, ma qualcosa lo infastidiva. Forse il problema era mentale, perché l'intero Philippe-Chatrier faceva il tifo per Nadal . Forse questa è l'ultima volta che giocheranno l'uno contro l'altro .

Forse Rafa dirà domenica che si ritirerà dopo il 22° titolo del Grande Slam. Spero che entrambi continuino, ma non si sa mai" .

Rafael Nadal
SHARE