L'impressionate statistica di Rafael Nadal sulla terra battuta

Il numero uno spagnolo ha superato Felix Auger-Aliassime, segnando un altro traguardo della sua carriera

by Martina Sessa
SHARE
L'impressionate statistica di Rafael Nadal sulla terra battuta

Rafael Nadal vuole tenere stretta a sé la carica di Re della terra rossa. Negli ottavi di finali del Roland Garros, lo spagnolo ha affrontato Felix Auger-Aliassime, dando vita ad una battaglia dalla durata di quattro ore e mezzo sul campo centrale di Parigi.

Il primo set è stato in perfetto controllo del giovane canadese, che ha saputo sfruttare i due turni di servizi persi dal campione spagnolo (seppur avendone perso una sul finale). Musica diversa, invece, è suonata nel secondo e nel terzo parziale: seppur con qualche palla break concessa all’avversario, il Re di Parigi ha sottratto il servizio tre volte nel complessivo dei due set.

Con il recupero di Auger-Aliassime nel quarto set, complice un Nadal affaticato dal punto di vista fisico, è stato necessario l’ultimo e decisivo parziale per decidere la sfida degli ottavi di finale. A trionfare al quinto set è stato Rafael Nadal, che così accede ai quarti di finale del Roland Garros, dove affronterà il numero uno del mondo, Novak Djokovic.

In attesa di vendicare la semifinale dello scorso anno, il numero uno spagnolo segna un nuovo record per quanto riguarda la terra rossa. Il vincitore di tredici Open di Francia, infatti, rimane imbattuto nei quinti set giocati su questa superficie.

Il record a Parigi

Quello dispuatato contro Auger-Aliassime è il terzo quinto set che Rafael Nadal ha giocato nella sua carriera sulla terra rossa francese. Prima del canadese, due altri quinti parziali ha giocato e ha vinto lo spagnolo a Parigi: contro John Isner al primo turno nel lontano 2011; contro Novak Djokovic nella semifinale del 2013, con lotta vinta al tiebreak.

Proprio il serbo sarà l’avversario di Nadal nei quarti di finale del Roland Garros. I precedenti tra i due campioni allo stesso turno e nello stesso torneo sono due: nel 2006 è Nadal a trionfare, complice il ritiro di Djokovic; nel 2015, è il serbo a vincere la sfida, in tre comodi set. Stesso anno in cui Djokovic approda in finale del torneo, ma perde il match decisivo contro Stan Wawrinka.

Rafael Nadal Felix Auger-aliassime
SHARE