Un soddisfatto Rafael Nadal commenta la vittoria contro Moutet al Roland Garros

Lo spagnolo spiega i punti chiave del match di secondo turno e torna sui problemi fisici

by Martina Sessa
SHARE
Un soddisfatto Rafael Nadal commenta la vittoria contro Moutet al Roland Garros

Vittoria numero 107 per Rafael Nadal al Roland Garros e terzo turno conquistato. Lo spagnolo chiude la giornata tre dell’Open di Francia con la sfida contro Corentin Moutet: sono bastate due ore e poco più di gioco per vincere contro uno dei padroni di casa, con il risultato finale di 6-3, 6-1, 6-4.

Due vittorie in tre giorni per il Re della terra rossa, che, tuttavia, è arrivato a Parigi non nella migliore condizione fisica dopo l’infortunio subito a Indian Wells. “Ho già parlato abbastanza della mia salute dopo Roma e prima del torneo qui.

Ora voglio parlare di tennis e poi dopo che avremo finito vedremo come andranno le cose, ma ora è tempo di pensare al tennis”, ha detto il numero uno spagnolo nella conferenza stampa post match. “Non posso provare ad avanzare molto nel torneo se sono preoccupato per i miei problemi fisici ogni giorno, giusto? Quindi se succede qualcosa succede e lo accetterò, ma al momento sono concentrato sul tennis”.

Il match e il pubblico di Nadal

In occasione della conferenza stampa, il tredici volte campione dell’Open di Francia ha analizzato il suo match: da un primo e un secondo set solidi ad un terzo parziale che è stato più complesso.

“Penso di aver giocato un set [il secondo, terminato 6-1] normale. All'inizio del terzo sono partito molto male e ho dovuto rimontare. L'ho fatto bene. Sono felice di aver chiuso in tre set, questo è un fatto importante per me e mi dà l'opportunità di continuare a lavorare domani e cercare di essere pronto per lottare contro un avversario difficile”: queste le parole di Nadal sul match.

In questo secondo turno, il campione spagnolo giocava contro uno dei padroni di casa, il francese Moutet: “Penso che anche il pubblico sia stato molto gentile con me. Non mi sentivo affatto come se la folla fosse contro di me”, ha detto in conferenza stampa, “Mi piace, ho sempre un buon supporto qui a Parigi, penso che le persone qui sappiano quanto sia speciale questo posto per me e quanto sia il rispetto che ho sempre avuto per il Roland Garros, quindi sento il tanto amore dalle persone qui”. Photo credits: Twitter @rolandgarros

Rafael Nadal Roland Garros
SHARE