Da Rafael Nadal a Novak Djokovic: parata di stelle per Real Madrid-Manchester City

Per la semifinale di ritorno di Champions League, i tennisti e le tenniste hanno riempito gli spalti del Santiago Bernabeu

by Martina Sessa
SHARE
Da Rafael Nadal a Novak Djokovic: parata di stelle per Real Madrid-Manchester City

Dal Manolo Santana Stadium allo Stadio Santiago Bernabeu (e ritorno). A Madrid, è di scena il secondo Masters 1000 su terra rossa (e il quarto della stagione), che vede impegnati i migliori tennisti del circuito. Sempre nella capitale spagnola, però, mercoledì sera si è disputata anche un’altra competizione fondamentale, la Champions League.

Nello stadio Bernabeu sono scese in campo Real Madrid e Manchester City, per la semifinale di ritorno della competizione più importante in campo europeo. Il risultato dell’andata era il 4-3 a favore della squadra inglese, che sembrava aver ipotecato parte della finale con la rete di Mahrez al 73’.

La doppietta di Rodrygo in due minuti, allo scattare del tempo di recupero, ha portato la partita ai tempi supplementari. I trenta minuti finali (più recupero) sono iniziati con un calcio di rigore a favore del Real, trasformato da Karim Benzema.

Il gol ha regalato l’accesso in finale alla squadra di Madrid, che affronterà così il Liverpool. La concomitanza geografica delle due competizioni ha permesso a molti giocatori dell’ATP di andare allo stadio Santiago Bernabeu per potersi godere lo spettacolo.

Sugli spalti non poteva mancare il tifoso d’eccellenza del Real Madrid, Rafael Nadal, che nei giorni scorsi ha anche festeggiato con alcuni grandi campioni del passato lo scudetto della squadra spagnola. Altro tifoso dei merengues presente allo stadio era Carlos Alcaraz, affiancato dal numero uno del mondo, Novak Djokovic.

Non solo Alcaraz e Nadal per la Spagna

Anche il numero sette al mondo, Casper Ruud, era presente: la testimonianza è un video social di lui che riprende lo stadio da bordocampo.

Con lui, il finalista dell’ultima edizione del Masters 1000 di Montecarlo, Alejandro Davodivoch Fokina, e il finalista dell’edizione dello scorso anno del torneo 1000 di Indian Wells, Nikoloz Basilashvili. Anche il circuito femminile era presente in massa.

Non poteva mancare Paula Badosa, spagnola, che ha testimoniato la sua presenza in modo particolare: una foto con Novak Djokovic. “Venti Slam in due”, ha scritto la numero due del mondo su Instagram. La campionessa olimpionica, Belinda Bencic, era allo stadio; così come Leyla Fernandez, che è stata accompagnato dal suo papà allo stadio.

Rafael Nadal Novak Djokovic
SHARE