Schwartzman non ha dubbi: “Se gioca come si allena, Nadal vincerà il RG”



by   |  LETTURE 1727

Schwartzman non ha dubbi: “Se gioca come si allena, Nadal vincerà il RG”

Se Diego Schwartzman dovesse scommettere su un favorito per il tour sulla terra rossa, punterebbe indubbiamente sul solito nome: Rafael Nadal. Il tennista argentino, numero 15 del mondo, non ha dubbi sul ruolo che reciterà il campione spagnolo su questa superficie.

Anzi, secondo il suo parere, se il 35enne di Manacor riuscirà a trasferire in partita la stessa intensità che mette nei suoi allenamenti, sarà in grado di vincere il suo 14esimo Roland Garros e, quindi, il 22esimo titolo del Grande Slam.

Interrogato dal quotidiano spagnolo AS sul suo allenamento con Rafael Nadal in quel di Madrid e sulla forma del maiorchino in vista degli Open di Francia, l'argentino è stato molto ottimista. “Mi ha picchiato a morte in quell'allenamento (ride).

Se gioca come si allena, sono sicuro che lo farà [vincere l'Open di Francia]” . Quest'anno ha perso una sola partita, contro Fritz nella finale di Indian Wells. Nel suo sangue, si sente già più vincente degli altri, anche se fuori dal campo ha l'umiltà di vedersi alla pari, penso che si veda come un vincitore.

È abituato ad essere fuori per infortunio e a non giocare per alcuni mesi. Quindi penso che gli dia la saggezza per sapere come tornare e come prepararsi. Sa come farlo e quest'anno è stato a un livello ancora migliore rispetto agli ultimi anni della sua carriera e penso che lui si senta così, quindi è chiaramente il favorito in questo tour sulla terra battuta” .

Si rivede Nadal a Madrid: accoglienza da urlo per lui

Per l’ennesima volta nell’arco della sua carriera, Rafael Nadal si è ripreso da un infortunio anche piuttosto serio come la frattura da stress al terzo arco costale rimediata a Indian Wells.

Il maiorchino ha scelto la terra casalinga di Madrid come scenario per tornare in campo e, a giudicare dalla reazione del pubblico, si capisce il perché. Fa specie, infatti, l’accoglienza che i presenti sugli spalti del Manolo Santana hanno riservato ieri al campione maiorchino all’esordio nel Mutua Madrid Open contro Miomir Kecmanovic.

Ecco le immagini.