Lo speciale messaggio social di Rafael Nadal a Carlos Alcaraz



by LUCA FERRANTE

Lo speciale messaggio social di Rafael Nadal a Carlos Alcaraz

Oltre la Russia, anche la Spagna ha piazzato da questa settimana due tennisti nella top ten del ranking mondiale Atp. Si tratta ovviamente del campione e vincitore di 21 titoli Slam Rafael Nadal e del fenomento del momento (e non solo) Carlos Alcaraz, capace di vincere il terzo trofeo stagionale a Barcellona e salire in nona piazza in classifica.

Un weekend importante per la nazione visto anche l'approdo in finale di Pablo Carreno Busta, poi sconfitto nettamente dal talentuoso 18enne. Non sono mancati i messaggi e i complimenti ad Alcaraz e ai due tennisti in generale.

Fra questi, anche Nadal ha voluto dedicare un post tramite i propri canali social: "Congratulazioni a Carlos per il titolo a Barcellona! Anche a Pablo per la finale. Una settimana spettacolare per entrambi e per il tennis spagnolo, che ha ancora una volta un vincitore".

Ben sei i titoli fino a questo momento dell'annata per gli iberici, dati i tre di Rafa e di Carlos.

La stima di Carreno Busta verso Alcaraz

"Lo conosco molto e sapevo come dovevo giocare, ma sta dimostrando che quest'anno è a un livello molto alto.

Poi devi mettere in pratica quello che pensi di dover fare e lui ha tirato molto forte da fondo campo e ha portato a casa tanti vincenti da molti punti. È stato difficile. Dovevo essere molto preciso per essere in grado di tenergli testa.

Con il rovescio non mi sentivo per niente a mio agio e il servizio non mi ha aiutato" ha dichiarato il finalista della competizione sul nativo di Murcia. Poi ha aggiunto: "Veniamo da una settimana molto dura, sia lui che io dovevamo giocare due volte venerdì e domenica.

Stamattina ha giocato una partita molto dura e lunga, ma questo pomeriggio è uscito molto aggressivo. Ha avuto molto successo ed è stato molto difficile tenergli testa. Sapevo che sarebbe stato difficile questo pomeriggio nonostante avesse giocato tre ore stamattina, perché ha 18 anni e questo gli fa recuperare bene voglia, entusiasmo e fisico.

Speriamo che ci incontreremo molte altre volte, soprattutto in finale. Ora è il momento di continuare perché spero di avere un'altra opportunità" ha concluso.

Rafael Nadal Carlos Alcaraz