Courier: "Io giocavo già nel Champions Tour all'età di Rafael Nadal"



by SIMONE BRUGNOLI

Courier: "Io giocavo già nel Champions Tour all'età di Rafael Nadal"

Rafael Nadal ha cominciato la stagione in maniera a dir poco formidabile. Il veterano spagnolo ha intascato tre trofei (inclusi gli Australian Open) e ha vinto le prime 20 partite disputate nel 2022, facendo meglio di Roger Federer e Pete Sampras in questa particolare statistica.

La sua striscia di imbattibilità si è interrotta nella finale del Masters 1000 di Indian Wells, in cui si è dovuto arrendere ad uno straordinario Taylor Fritz. Il 35enne di Manacor, che andava a caccia del suo quarto sigillo nel deserto californiano, ha accusato un problema ai muscoli pettorali dopo la tremenda battaglia contro Carlos Alcaraz in semifinale.

Il 21 volte campione Slam salterà il Miami Open per ricaricare le pile e iniziare a prepararsi per il Masters 1000 di Montecarlo. Rafa vanta la bellezza di 11 successi nel Principato, di cui otto consecutivi fra il 2005 e il 2012.

Nella passata edizione, l’ex numero 1 del mondo è stato sconfitto nei quarti da Andrey Rublev. Nell’ultima edizione del ‘Craig Shapiro Tennis Podcast’, Jim Courier ha elogiato l’incredibile longevità di Nadal.

Rafa Nadal ha vinto 20 partite di fila

“Rafael Nadal ha realizzato una serie di imprese memorabili in questo avvio di 2022, nonostante abbia quasi 36 anni. Non riesco a crederci. Alla sua età, io stavo già giocando nel Champions Tour.

È davvero incredibile la sua passione per il gioco e la sua determinazione nel superare tutti i problemi che ha avuto. Stiamo parlando di un atleta fuori dal comune” – ha detto Courier. L’americano si è soffermato sull’ottima prestazione di Reilly Opelka contro Rafa negli ottavi: “Penso che Reilly abbia giocato una buonissima partita, era in fiducia e ha messo Nadal alle corde nel secondo set.

Il problema è che lo spagnolo è veramente una bestia. Questo è di gran lunga il miglior inizio di stagione della sua carriera”. Il maiorchino proverà ad arrivare a quota 22 Major già al Roland Garros, che andrà in scena a Parigi a fine maggio. Dovrebbe esserci anche Novak Djokovic, dopo che la Francia ha abolito il Green Pass circa una settimana fa.

Rafael Nadal